GoOut vince San Francisco

I due vincitori di ItCup: GoOut vola a San Francisco per la Startup School, ClouDesire sarà affiancato per un anno dai servizi di Crea Impresa

itcup 600x400

Si è da poco conclusa l’ItCup, la business competition di Registro.it tenutasi all’interno dell’Internet Festival di Pisa presso il Palazzo dei Congressi. Otto progetti innovativi in gara che si sono sfidati a colpi di pitch della durata di 3 minuti ognuno.

Si è aggiudicata l’ambito premio offerto dalla Fondazione Denoth la startup GoOut di Francesco Rieppi, che volerà a San Francisco per frequentare la Startup School di Mind The Bridge per tre settimane.

GoOut è un’applicazione mobile che permette agli utenti di visualizzare i dieci migliori eventi che si terranno nelle vicinanze. Non solo, consente anche di acquistare i biglietti direttamente dal proprio smartphone all’ultimo minuto.

L’app ha già concluso accordi di partnership con i principali servizi di ticketing, quali ad esempio VivaTicket e 18Tickets.

Altra vincitrice, premiata dal Polo Tecnologico di Novacchio è ClouDesire, che permette ai venditori di software e ai fornitori di servizi di distribuire le web applications come software-as-a-service. La novità sta nell’eliminare il bisogno di investimenti finanziari o esperti di settore; si può procedere in modo semplice, con pochi click.

Il loro premio? Un anno di servizi Crea Impresa,il progetto della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa che si pone come obiettivo quello di “orientare, sostenere, incentivare e promuovere la creazione, lo sviluppo e il sostegno di nuove imprese economicamente solide”.

Una delle altri partecipanti in gara, qboxmail, cloud per l’hosting delle proprie email, commenta «rientriamo alla base con tanti complimenti. Adesso la sfida più importante: vincere sul mercato!»

La Consob apre alle ICO e definisce le cripto-attività

Qual è l’approccio e l’indirizzo che l’Autorità ha dato alla consultazione pubblica sul tema delle criptovalute? Limiti e prospettive di un regolamento che potrebbe finalmente aprire l’Italia al mercato globale delle ICO

TransferWise, nuovo maxiround da 292 milioni di dollari

L’unicorno fintech sale così a una valutazione di 3,5 miliardi di dollari: ecco tutti i numeri della piattaforma per trasferire denaro oltre confine (e non solo)

Impossible Foods, dopo l’hamburger ecco la neosalsiccia

La startup californiana, appena sbarcata da burger King con le sue polpette basate su proteine vegetali ma dal sapore simile alla vera carne, prepara nuovi prodotti

Torino, siglato l’accordo per un hub internazionale dell’innovazione alle OGR

Stimolare la ricerca ma anche attrarre startup e investimenti in fondi tech: questi gli obiettivi dell’accordo siglato da Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Intesa Sanpaolo Innovation Center.