Business Model e qualità personali che uno startupper deve avere

Destinazione, mezzo, durata e motivazione: ciò che serve per affrontare il viaggio nel mondo delle startup

struttura del bmc Business model e qualità personali <br> di cui uno startupper non può fare a meno

Ogni viaggio può essere classificato rispetto alle principali variabili che lo caratterizzano. Tutti i viaggi, infatti, hanno di solito una destinazione, un mezzo, una durata e una motivazione.

Nel viaggio che ti appresti a iniziare, è importante non solo conoscere quali sono le tue variabili, ma anche essere pronto a modificarle lungo il tragitto. Quello della startup è un itinerario pieno d’imprevisti e la tua capacità di adattamento è fondamentale per prevenire brutte sorprese.

Per ogni viaggio è necessario disporre di strumenti utili ad orientarsi, soprattutto quando ci si perde. Nel tuo caso gli strumenti a tua disposizione sono principalmente due: il Business Plan e il Business Model.

Continua a leggere il post su StartupInJazz

Cibo, la metà degli italiani ne discute ogni giorno

L’indagine Squadrati per Coca-Cola racconta un popolo che parla di pizza, carne e pasta tanto quanto mangia: l’88% ne chiacchiera a tavola ma quando c’è da scegliere il ristorante ci si divide