1 milione di dollari da Microsoft a Watchup

Watchup, la startup di video news di Adriano Farano, ha ricevuto 1 milione di dollari di finanziamento. Tra gli investitori che hanno partecipato: Microsoft Ventures, StartX e Knight Foundation

1 milione di dollari. E’ il finanziamento ricevuto da Watchup, startup di video news.

Adriano Farano, co-founder e giornalista di origini campane, ha annunciato che questo traguardo permetterà di creare una nuova versione di un notiziario quotidiano. Watchup ha rilasciato un’app per iPad che permette agli utenti di creare playlist di segmenti di notizie  provenienti da fonti come Associated Press, Wall Street Journal e Univision.

Il nuovo round segue i 500 mila dollari di angel funding che la startup ha ottenuto nel 2012. Gli investitori coinvolti nel nuovo finanziamento sono Microsoft Ventures, StartX (dove Watchup era incubato), Knight Foundation, Campus Televideo, il produttore televisivo Tom Yellin e l’angel investor Gerry McIntyre.

Farano ha iniziato la sua carriera giornalistica quando aveva 9 anni, come dice sul proprio blog personale. Il muro di Berlino era appena caduto e voleva raccontare l’avvenuto ai propri compagni di classe, così creò un giornale da vendere ad una cifra tale da permettere ai collaboratori di comprarsi la pizza.

Nel 2001 fu cofondatore di Café Babel, una delle più vecchie pubblicazioni esclusivamente presenti online. Otto anni dopo collaborò con OWNI, una magazine francese che trattava di innovazione e tecnologia.

E poi il volo, verso gli Stati Uniti, verso Stanford, dove aveva vinto la Knight Fellowship.

Attualemente Adriano continua a vivere oltreoceano e continuerà a sviluppare e a far crescere la propria startup.

Fonte: http://techcrunch.com/2014/02/04/watchup-funding-2/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il futuro in orbita: a Torino l’innovazione “spaziale” di startup e investitori  

Il futuro trova casa a Torino. E fa il giro del mondo e dello Spazio. Nuova tappa piemontese con Edison Pulse. A caccia dell’Italia che ce la fa: vieni a conoscere le più belle storie d’innovazione con Edison Pulse e StartupItalia! Ti manderemo addirittura in orbita

«Più sei popolare su Facebook più ti facciamo risparmiare su quello che compri»

Il potere degli influencer applicato all’eCommerce: fare un post su Facebook dicendo cosa compri può valere dai 5 ai 10 euro. E’ l’algoritmo della startup italiana Worldz. Dopo il round da 150K abbiamo intervistato il founder e Ceo, Joshua Priore

WeSchool diventa gratis per tutte le scuole

La piattaforma lanciata nel 2016 da Marco De Rossi (Oilproject) diventa gratis per tutti: permette di capovolgere la lezione, strutturare una didattica collaborativa e creare quiz e verifiche personalizzate

Perché per un mese, ogni martedì, siamo usciti dalla nostra redazione (e non finisce qui)

Siamo bravi con le parole, ma ci piace di più fare: così è nato un format di networking “leggero” e anche un po’ “carbonaro”. Le quattro colazioni The Next Tech a Milano con le startup sono state utili? Chiedete pure feedback a chi c’era

Il papà dell’auto senza pilota sta creando un gruppo per inventare la cucina del futuro

Un misterioso annuncio di lavoro lancia segnali sulla nuova scommessa di Sebastian Thrun, una delle star della Silicon Valley: “Rivoluzioneremo il modo di preparare pasti quotidiani e salutari”