1 milione di dollari da Microsoft a Watchup

Watchup, la startup di video news di Adriano Farano, ha ricevuto 1 milione di dollari di finanziamento. Tra gli investitori che hanno partecipato: Microsoft Ventures, StartX e Knight Foundation

1 milione di dollari. E’ il finanziamento ricevuto da Watchup, startup di video news.

Adriano Farano, co-founder e giornalista di origini campane, ha annunciato che questo traguardo permetterà di creare una nuova versione di un notiziario quotidiano. Watchup ha rilasciato un’app per iPad che permette agli utenti di creare playlist di segmenti di notizie  provenienti da fonti come Associated Press, Wall Street Journal e Univision.

Il nuovo round segue i 500 mila dollari di angel funding che la startup ha ottenuto nel 2012. Gli investitori coinvolti nel nuovo finanziamento sono Microsoft Ventures, StartX (dove Watchup era incubato), Knight Foundation, Campus Televideo, il produttore televisivo Tom Yellin e l’angel investor Gerry McIntyre.

Farano ha iniziato la sua carriera giornalistica quando aveva 9 anni, come dice sul proprio blog personale. Il muro di Berlino era appena caduto e voleva raccontare l’avvenuto ai propri compagni di classe, così creò un giornale da vendere ad una cifra tale da permettere ai collaboratori di comprarsi la pizza.

Nel 2001 fu cofondatore di Café Babel, una delle più vecchie pubblicazioni esclusivamente presenti online. Otto anni dopo collaborò con OWNI, una magazine francese che trattava di innovazione e tecnologia.

E poi il volo, verso gli Stati Uniti, verso Stanford, dove aveva vinto la Knight Fellowship.

Attualemente Adriano continua a vivere oltreoceano e continuerà a sviluppare e a far crescere la propria startup.

Fonte: http://techcrunch.com/2014/02/04/watchup-funding-2/

Revolut: la banca smartphone based vale 1,7 miliardi di dollari. E non teme la Brexit

L’app per pagamenti in decine di valute ha allargato il servizio diventando una piattaforma dove è possibile eseguire più operazioni finanziarie. StartupItalia! ha intervistato il country manager per l’Italia George Thompson

“Scuola in chiaro” cos’è e come funziona la nuova app del MIUR

Quest’anno tra l’altro le iscrizioni online alle classi prime della scuola primaria e della secondaria di I e II grado saranno aperte dalle 8 del 7 gennaio alle 20 del 31 gennaio 2019. Ma già a partire dalle 9 del 27 dicembre 2018 si potrà accedere alla fase di registrazione su www.iscrizioni.istruzione.it

Magic Wand Retail Revolution: la call per le startup del retail

Saranno selezionate le migliori startup italiane che avranno accesso al percorso. La call è aperta fino al 13 gennaio 2019. Alla fine del programma le sei finaliste entreranno a far parte del portfolio di Digital Magics