120 mila euro a chi ci fa divertire

Apre il Disney Accelerator per le startup del settore media ed intrattenimento. Tempo fino al 16 aprile per mandare la candidatura al programma

Disney Accelerator, promosso da Techstars, punta sugli innovatori tecnologici nell’ambito media e intrattenimento. Disney sta, infatti, cercando nuove idee, che possano trasformare o, persino, stravolgere il mondo dell’entertainment; idee chiare e, magari proposte da un team già strutturato, che sia in grado di renderle esecutive.

Per fare ciò le startup selezionate non saranno sole, perché Disney fornirà loro assistenza tecnica e di progettazione.

Gli startupper per tre mesi soggiorneranno nell’area di Los Angeles e lì potranno sostenere una serie di colloqui one to one con business angel, venture capitalist, banche di investimento, oltre ad una consulenza personalizzata con imprenditori, mentor e tutor che seguiranno i progetti in tutte le fasi.

Ogni startup, ammessa al programma di accelerazione, otterrà un capitale di investimento pari a 120.000 dollari. Inoltre potrà accedere a tutte le risorse e il network creato dalla Walt Disney Company (ad es. The Walt Disney Studios, Disney Animation, Pixar, Marvel, Lucasfilm, ESPN, ABC, Walt Disney Parks and Resorts, Disney Consumer Products, Disney Interactive).

Potrà collaborare direttamente con la rete di TechStars; da giugno a fine settembre potrà avvalersi della consulenza dei migliori professionisti, offerta da Disney e, infine, parteciperà all’Investor Day Demo, nel mese di settembre, momento topico dell’esperienza in cui si potrà presentare la propria azienda e il proprio prodotto/servizio ai maggiori leader dell’entertainment e ai grandi investitori.

Le domande possono essere presentate fino al 16 aprile 2014, compilando l’application form, nella quale dovranno essere fornite le informazioni principali circa la startup, il prodotto, la sua fattibilità e i costi. Potranno essere caricati anche eventuali video di presentazione.

Potrete porre le vostre domande o esprimere le vostre perplessità al seguente link:

http://www.f6s.com/disneyaccelerator2014#/discuss.

Se avete bisogno di consigli sull’idoneità del vostro progetto, non esitate a contattarci.

Marco De Paolis – TeamPro Business

[email protected]

Per rimanere aggiornato su tutti i bandi in scadenza, segui i Deal di StartupItalia!.

Repower premia l’innovazione: i sei finalisti si giocano la finale al Premio Gaetano Marzotto

Riutilizzo e sostenibilità dei materiali, stampanti 3D e intelligenza artificiale nella relazione col cliente: Fili Pari, Duedilatte, Krill Design, Indigo, Namu e Userbot sono le sei finaliste candidate al Premio Repower del Premio Gaetano Marzotto che sarà consegnato a Roma il 22 novembre

Al via l’Erasmus per i giovani imprenditori europei

State pensando di avviare una vostra impresa o l’avete costituita da poco? Oppure siete imprenditori di successo alla ricerca di nuovi mercati e idee innovative? Il programma Erasmus per giovani imprenditori potrebbe fare al caso vostro

Viaggio nel mondo Pixel 3

Integrazione totale nell’universo Google. Dimensioni maxi, prezzo maxi. E una fotocamera posteriore rimarchevole. Com’è lo smartphone di Mountain View

Il forno intelligente Brava cuoce con la luce e adatta la temperatura ai cibi

Costa poco meno di mille dollari ed è stato lanciato per il momento solo sul mercato statunitense. Promette di restituire pietanze cotte in maniera uniforme con risparmio notevole di tempo ed energia

Diabete e fake news online: falsi due post su tre. La ricerca di Sanofi

Nella Giornata Mondiale del Diabete la società farmaceutica ha presentato uno studio che testimonia i rischi del web. Ma internet è anche il luogo dell’incontro e i social network possono motivare i pazienti