Selfies. Roma, Las Vegas e Sydney: tutte le città degli startupper

A noi piace farci i fatti altrui, ma anche a voi ed è per questo che nasce Selfies, la rubrica quotidiana per impicciarsi delle vite semi-private dei capoccia del mondo startup

Eccoli, i Selfies. L’ultima volta erano usciti il primo di aprile e poteva essere un ritorno fittizio, complice la giornata. E invece no, ecco di nuovo i vostri stati ripresi dal mio occhio miope e non troppo vigile. Sono tornati un po’ perché è divertente avere un brand, e il mio è ormai questo, un po’ perché le conversazioni che ne escono fuori una volta pubblicati sono entusiasmanti e al limite del surreale, un po’ perché un’aspirante giornalista deve sempre rischiare di beccarsi una querela. Ma soprattutto sono tornati perché sono una fonte inesauribile di notizie, che la notizia sia l’ultimo mal di testa di uno startupper o il lancio di una nuova piattaforma non importa, sempre di notizie di tratta.

Bene, dunque, cominciamo!

AppEatIt

Caro Francesco, ormai il lunedì non è più un problema: sono tornati i Selfies a farvi compagnia.

Ma una domanda sorge spontanea: ma dov’è il CEO di AppEatIt?!

Codemotion

Buone notizie: tutto quasi pronto per il Codemotion Roma che si terrà dal 9 al 12 aprile. Tante novità, per grandi e per piccini. Se non avete ancora preso il biglietto, vergognatevi un pochettino, ma prima di farlo rimediate subito su Eventbrite (sempre se riuscite ad accaparrarvi un posto)!

FabioLalli

Altre buone notizie sempre da Roma, o almeno da chi ha sede ha Roma, ma se ne vola a Las Vegas. Complimenti Fabio Lalli, aspettiamo gli aggiornamenti.

Gnammo meteo

La figura del meteorologo è ormai anacronistica, ma qui piovono polpette. E non solo. Munitevi di forchetta e partecipate ad una delle cene di Gnammo in collaborazione con Emergency, non soddisferete solo il vostro appetito.

LuissEnlabs

Tanti auguri a Luiss EnLabs che compie un anno e a tutte le sue startup.

Qurami

Ecco Qurami, startup con sede ad EnLabs, che trova anche altri motivi per festeggiare. Per chi ancora non compra i biglietti dei treni online, hanno creato l’app per ammazzare la fila in biglietteria. Mai più scuse, mai più i fastidiosi “Mi può far passare che sennò perdo il treno”.

roccoMicucci

Un treno, 100 partecipanti, startupper ed investitori. Una bella esperienza per tutti e una piccola soddisfazione per me e per StartupItalia! a cui è stato annunciato oggi che l’articolo sulla fermata romana verrà utilizzato come comunicato stampa da Fira – StartHope. Daje!

Michele

Emozioni in viaggio. Tanto da imparare dalle più piccole che hanno viaggiato a bordo del Treno delle Idee.

PaoloPrivitera

Una foto da Sydney di Paolo Privitera, che è volato in Australia per riposarsi dopo due bei successi: la partnership con SurveyMonkey e l’ottenimento di un finanziamento. Prossima tappa? Roma.

Facci un colpo di telefono, Paolo, vogliamo sapere tutto, non solo dell’Australia naturalmente!

  SalvoMizzi

Infine, un’altra bella notizia: l’11 si terrà il primo BarCamp alla Camera dei Deputati. L’avevano annunciato Anna Masera e Alessio Biancalana all’evento di Working Capital, Make in Italy. Ci sarà anche un hackaton, che porterà un fiume di nerdacchioni in giacca dentro Montecitorio.

Nel frattempo avevo sentito Alessio per saperne di più sull’evento dell’11. La sua risposta: “ZITTA CHE VOLEVO ANDA’ A FA IL NERDONE AL CODEMOTION”.

Fintech italiano 2019: l’anno da incorniciare tra round, exit e IPO

Una nuova barca di soldi nel fintech britannico, ma anche nel nostro Paese il 2019 per le startup della finanza tecnologica è iniziato con il migliore degli auspici. Ripercorriamo tutti gli eventi più importanti dell’anno in corso.

Un drago virtuale sorvola uno stadio in Corea del Sud grazie al 5G. Video

Lo scorso 23 marzo l’ologramma di un essere alato ha lasciato a bocca aperta il pubblico coreano con una performance di realtà aumentata resa possibile dalla connessione ad altissima velocità

Food trend, siete pronti per i cocktail alla carne?

Per chi non si accontenta di mangiarla, la bistecca finisce anche nel bicchiere. Ecco l’ultima tendenza della mixology nata sui tavoli americani e approdata nello storico ristorante monzese Bove Lover

Torino, siglato l’accordo per un hub internazionale dell’innovazione alle OGR

Stimolare la ricerca ma anche attrarre startup e investimenti in fondi tech: questi gli obiettivi dell’accordo siglato da Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Intesa Sanpaolo Innovation Center.