200 testate giornalistiche hanno scelto una startup per la pubblicità

4w Marketplace, startup incubata da Digital Magics, ha siglato accordi con circa 200 testate giornalistiche per proporre i suoi servizi di advertising

Il native advertising è sicuramente un tema caldo per quel che riguarda il mondo dell’editoria e dell’universo blog. Da molti accolto con entusiasmo e come una soluzione alla cecità da banner per altri implica non poche problematiche per quel che riguarda l’identità, l’autorevolezza e il rapporto con i propri lettori.

Potremmo darne tante di definizioni e nessuna di queste sarebbe  esauriente. A questo proposito vi rimando ad un articolo del Tagliaerbe.

Nonostante queste perplessità, testate e blog italiani hanno deciso di crederci adottando 4w Advisor, la nuovo proposta di 4w Marketplace, startup incubata da Digital Magics, in collaborazione con Twin People.

Gli annunci proposti da 4w advisor sono inseriti all’interno del box degli articoli raccomandati, seguendo il principio del recomandation widget. Le inserzioni risultano perfettamente integrate nell’architettura del sito o della testata.

Lo scopo è quello di creare engagement di qualità proponendo contenuti correlati e appropriati alla profilazione dell’utente sulla base dei contenuti presenti sulla pagina che sta leggendo e rispetto ad argomenti già cercati nel web. Il tutto per ottimizzare e implementare il traffico, audience e risultati per gli inserzionisti.

Tra le 200 testate che hanno aderito alla piattaforma troviamo Il Fatto quotidiano, La Stampa, La Gazzetta del Mezzogiorno.

Di certo 4w Marketplace ha dimostrato non poca intraprendenza nel buttarsi in un settore non ancora molto conosciuto in Italia, e i cui risultati sono altalenanti e non continuativi così come tutte le iniziative in ambito editoriale. Senza contare  l’estrema difficoltà nel catturare l’attenzione di un utente con contenuti chiaramente pubblicitari senza urtarne la sensibilità e perderne la fiducia.

Ovviamente c’è da sottolineare che non sarà il native advertising a risollevare le sorti di un settore come l’editoria, in cui bisognerebbe adottare, prima di qualsiasi altra piattaforma, un nuovo approccio sia al mestiere in sé sia alle scelte in fatto di business

La Consob apre alle ICO e definisce le cripto-attività

Qual è l’approccio e l’indirizzo che l’Autorità ha dato alla consultazione pubblica sul tema delle criptovalute? Limiti e prospettive di un regolamento che potrebbe finalmente aprire l’Italia al mercato globale delle ICO

TransferWise, nuovo maxiround da 292 milioni di dollari

L’unicorno fintech sale così a una valutazione di 3,5 miliardi di dollari: ecco tutti i numeri della piattaforma per trasferire denaro oltre confine (e non solo)

Impossible Foods, dopo l’hamburger ecco la neosalsiccia

La startup californiana, appena sbarcata da burger King con le sue polpette basate su proteine vegetali ma dal sapore simile alla vera carne, prepara nuovi prodotti

Torino, siglato l’accordo per un hub internazionale dell’innovazione alle OGR

Stimolare la ricerca ma anche attrarre startup e investimenti in fondi tech: questi gli obiettivi dell’accordo siglato da Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Intesa Sanpaolo Innovation Center.