Cercasi buona musica elettronica: il bando Make Your Sound!

Tempo fino al 2 maggio per partecipare al bando ed esibirsi ad ElectroPark, il festival culturale di musica elettronica. Sarà possibile votare online fino al 30 luglio

electropark

Eccoci nuovamente a parlare di ELECTROPARK, il festival culturale dedicato alla musica elettronica e alle arti visive che si svolgerà a Genova. Vi abbiamo anticipato che l’evento coinvolgerà e valorizzerà giovani emergenti affiancandoli ad artisti e realtà internazionali di primo livello e si basa su spettacoli dal vivo, performances audio-visive, intrattenimento, workshop informativi/didattici e concorsi per giovani creativi distribuiti in location variegate nel cuore della città di Genova. Forevergreen.fm, organizzatrice di Electropark, ha indetto il concorso MAKE YOUR SOUND!, di cui vi racconteremo nel post di oggi.

Il concorso Make Your Sound! è focalizzato su ambiti artistici e tecnici e accoglierà le esibizioni live di talenti e artisti emergenti italiani con l’obiettivo di incentivare la loro vena artistica tramite la diffusione delle loro produzioni.

Sarà accettata qualunque proposta e forma di produzione della musica elettronica attraverso l’utilizzo (esclusivo e non) di circuiti, DAW, dispositivi e componenti elettroniche/MIDI (anche auto-costruiti), oggetti di uso comune riadattati all’utilizzo musicale, software/VST/component MAX (anche auto-sviluppati), microfoni e riprese live di venti sonori, sintetizzatori e strumentazione analogica, integrazione di componenti video propri.

Potranno partecipare tutti i giovani fra i 18 e i 35 anni, che siano artisti audio, sound designer, audio engineer, audio software developers, produttori di musica dance/elettronica, musicisti interconnessi al mondo dell’elettronica.

Le iscrizioni sono aperte fino al 2 maggio 2014 e per iscriversi è necessario inviare, via mail all’indirizzo di posta elettronica ([email protected]), una descrizione della proposta, un elenco dei supporti audiovisivi necessari all’esibizione del progetto durante l’evento (scheda tecnica/technical rider), una foto quadrata di alta qualità (min 1 MB) rappresentativa della proposta per la presentazione sul sito (www.forevergreen.fm), un link dal quale poter scaricare almeno un file audio (formato wav o mp3) di propria composizione o link web di un proprio djset/live set della durata massima di 10 minuti e minima di 3 minuti, una breve biografia del soggetto partecipante e i contatti.

Dal giorno 3 Maggio 2014 verrà valutata l’idoneità della proposta secondo la completezza del materiale ricevuto e, a seguito di una valutazione di qualità da parte di un comitato dedicato, Forevergreen.fm comunicherà entro il 30 maggio 2014 l’idoneità della proposta.

Fino al 30 Luglio 2014 sarà possibile votare online le proposte sulla pagina Facebook Forevergreen.fm e tutte le proposte saranno visibili nella sezione “Make Your Sound!” del sito www.forevergreen.fm.

Durante il periodo si terranno esibizioni live e i vincitori saranno premiati durante la giornata conclusiva di ELECTROPARK (25 ottobre 2014) e si aggiudicheranno l’esibizione live a teatro a chiusura di ELECTROPARK (26 ottobre/ La Claque in Agorà-Teatro della Tosse), la distribuzione discografica digitale dell’artista su etichetta “LTD” e una targa celebrativa.

Se avete bisogno di informazioni e suggerimenti siamo a vostra disposizione: presentateci le vostre domande a [email protected].

Marco De Paolis – TeamPro Business

 

India Jackson, la ragazza che grazie al crowdfunding andrà alla Nasa a studiare i pianeti

La 32 enne laureata in Fisica (e madre single), vince uno stage alla Nasa, ma non avrebbe potuto sostenere le spese di viaggio e soggiorno. Grazie al popolo del web potrà realizzare il suo sogno: studiare la luminescenza dei pianeti

Goin, l’app dedicata ai millennials per gestire le spese e risparmiare soldi

Facilitare l’accumulo di denaro con funzioni ad hoc e opportunità di investire le cifre messe da parte sono i punti forti dell’applicazione che in Spagna è diventata presto popolare tra i giovani

Penso Parlo Posto, il libro che allena a una comunicazione non ostile

Il nuovo libro di Federico Taddia e Carlotta Cubeddu raccontato dagli autori. “Le parole sono tutto: le parole definiscono chi siamo, le parole ci raccontano agli altri, con le parole possiamo arrivare al centro di noi stessi, con le parole impariamo a pensare. Ma non siamo più abituati a usarle”

Formaggi vegani: dal tofu al fermentino di Daniela Cicioni

Per legge non possono essere chiamati formaggi se non hanno del latte di origine animale, ma quelli vegani sono ormai prodotti così raffinati da poter competere ad armi pari, muffe comprese. Ci spiega perché Daniela Cicioni

Torino, siglato l’accordo per un hub internazionale dell’innovazione alle OGR

Stimolare la ricerca ma anche attrarre startup e investimenti in fondi tech: questi gli obiettivi dell’accordo siglato da Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Intesa Sanpaolo Innovation Center.