Quali saranno le 12 migliori startup europee?

Tempo fino al 21 maggio per mandare la propria candidatura e partecipare alla Tech All Stars Competition che si terrà a Londra a partire dal 10 giugno. Il vincitore potrà partecipare alla Digital Agenda Assembly della Commissione Europea

La Commissione Europea ha lanciato la Tech All Stars Competition 2014, un’iniziativa unica per consentire alle startup europee di connettersi con gli operatori più importanti del settore sulla scena internazionale.

Quest’anno l’evento si terrà a Londra, uno dei maggiori hub internazionali nell’ambito startup, e inizierà il 10 giugno 2014.

Possono candidarsi tutte le startup, costituite da meno di tre anni, presentando la loro iscrizione al seguente link (http://www.f6s.com/techallstars) entro il 21 maggio 2014. La partecipazione all’evento è gratuita e sono coperte le spese di viaggio, vitto e alloggio.

Saranno selezionate le 12 migliori startup, che, durante l’evento, avranno l’opportunità di crearsi contatti con investitori, imprenditori internazionali e ricevere preziosi feedback dai quali poter imparare e migliorare le proprie strategie.

Tra le 12 ne saranno scelte 3, che avranno accesso al Founders Forum London del 12 giugno 2014, un evento che riunisce i migliori imprenditori globali della tecnologia e media. Nelle scorse edizioni, alcuni degli ospiti sono stati Jonathan Ive (Apple) o Niklas Zennstorm (Skype). Quest’anno, invece, hanno confermato, fra gli altri, la loro presenza  Richard Branson (Virgin) e Chad Hurley (YouTube), i quali assisteranno alla presentazione delle 3 startup.

Tra queste startup verrà scelto il Grand Tech All Stars Winner, che sarà premiato da  Neelie Kroes, Vicepresidente della Commissione Europea, e sarà invitato a partecipare alla Digital Agenda Assembly della Commissione Europea nel mese di luglio.

Se ritenete che la vostra startup sia competitiva per questo evento, non esitate a mandare la vostra candidatura. Vi confronterete con le migliori startup europee e potrete conoscere investitori, imprenditori e leader di successo.

Per domande o per uno specifico supporto contattateci a [email protected]; saremo a vostra disposizione.

Marco De Paolis

Calenda: “Tassare i robot? Bisogna governare la rivoluzione” I temi del G7 e dell’I-7 di Torino

Si apre il sipario sulla “Innovation Week italian”: sei giorni alla Reggia di Venaria, nei quali i ministri si trovano per parlare di industria, scienza e lavoro. Parallelemente al G7 si è aperto anche l’I-7 il summit guidato da Diego Piacentini e che riunisce 48 esperti di innovazione provenienti da tutto il mondo

Blockchain, tutto quello che c’è da sapere sulla tecnologia alla base dei bitcoin

Anche chi non condivide fino in fondo l’entusiasmo dei due autori canadesi, non può essere cieco di fronte alla capacità della tecnologia di adattarsi a un’infinità di usi in campi diversissimi tra loro: dalla finanza, al retail, passando per assicurazione e sanità. Ecco una guida per capire cos’è la blockchain e perché rappresenta il futuro della Rete

Parole O_stili, il manifesto per la cultura digitale arriva in classe

In pochi mesi è nato un movimento virale che vuole cambiare il modo di comunicare in rete. Il Manifesto si sta diffondendo nelle classi anche grazie alle agende che Mondadori Education ha realizzato in collaborazione con Parole O_stili