40 mila euro di contributi a fondo perduto. Aperte oggi le domande

Il Comune di Piacenza vuole sostenere l’imprenditorialità e l’occupazione e lo fa stanziando un massimo di 8 mila euro per progetto. Il bando si chiama “Giovani e Idee di Impresa”

Dal 20 maggio al 20 giugno sarà possibile accedere al nuovo progetto pensato dal Comune di Piacenza per gli aspiranti imprenditori fra i 18 e i 35 anni.

Si chiama “Giovani e Idee di Impresa” e prevede l’assegnazione di contributi a fondo perduto per le startup con lo scopo di favorire, così, l’imprenditorialità e l’occupazione, creando occasioni di valorizzazione delle idee, dei saperi e dei talenti come risorsa per lo sviluppo e l’accrescimento di competenze del Comune di Piacenza.

I settori per i quali verranno selezionate le startup saranno:

a) valorizzazione del patrimonio culturale e/o ambientale;

b) turismo sociale, sostenibile e responsabile;

c) commercio e agricoltura a vocazione equo-solidale o di prossimità e industria del gusto;

d) arte, architettura, design industriale, moda, creatività, artigianato, tecnologie, software, web 2.0, editoria, tv e radio, pubblicità, cinema, musica e spettacolo.

I formulari per presentare la domanda di partecipazione saranno disponibili sul sito (http://www.comune.piacenza.it/temi/cittadini/giovani). La startup potrà essere formata da un singolo individuo o da gruppi di giovani, che condividano il progetto imprenditoriale.

Sarà, inoltre, attivato uno sportello per l’orientamento e il tutoraggio, attivo il giovedì, presso l’ufficio Politiche Giovanili (Viale Beverora, 59, secondo piano), dalle 11 alle 13, e il martedì sera presso la sede di Spazio2 (via XXIV Maggio, 51/53), dalle 18.30 alle 20.30, per supportare e sostenere i giovani nella trasposizione della loro idea di impresa in un business plan.

Se non doveste trovare tutte le risponde alle vostre domande per la partecipazione al progetto, potete scrivere a [email protected], telefonare allo 0523/492224 da lunedì a sabato (ore 8.30-18) e domenica (ore 9.30-13.30) o recarvi presso l’Informagiovani del Comune di Piacenza presso lo sportello Quinfo in Piazza Cavalli 2 (Cortile di Palazzo Gotico).

Per questa edizione sono stati stanziati in totale 40 mila euro a fondo perduto, che saranno assegnati alle startup selezionate da un importo minimo di 5 mila euro a uno massimo di 8 mila euro.

Marco De Paolis

Tra “teste rotonde” e “cavalieri” ci si incontra a Firenze per scrivere il futuro

Da una villa in collina con la più bella vista su Firenze insieme per provare a disegnare il più bel futuro possibile. Giovedì 19 luglio l’incontro a porte chiuse di StartupItalia! nella splendida Villa Bardini. Con giornalisti, contributori e partner presenteremo il piano editoriale della testata e introdurremo il nuovo #SIOS18. Qui alcune anticipazioni

10 cose che vale la pena comprare in questo Amazon Prime Day

Da una nuova Xbox One all’ultima macchina del caffè prodotta da Nespresso. Amazon Prime Day propone centinaia di sconti e prodotti in offerta. Abbiamo raccolto qui 10 occasioni da non perdere

La passione per il digital e il desiderio di fare la differenza. Intervista a Veronica Zanchi

Parte oggi su Ischool una nuova rubrica curata da Valentino Magliaro. Ogni settimana ci parlerà di ragazzi e ragazze che lavorano con il digital e che vale la pena seguire. Iniziamo da Veronica speaker radiofonica e anche membro del Digital team della Juventus

In arrivo l’eclissi totale di luna più lunga del secolo

Segnatelo in agenda il 27 luglio, perché per 1 ora e 43 minuti ammireremo l’eclissi totale di luna più lunga del 21esimo secolo. L’evento durerà quasi 4 ore. Assolutamente da non perdere!