Spotlime ottiene 200 mila euro in seed funding

La startup di eventi last minute fondata da Francesco Rieppi e Francesco De Liva ha convinto gli investitori di IBAN. Adesso puntano ad espandersi in Italia e all’estero

spotlime200 mila euro è la cifra ottenuta in seed funding da Spotlime, la startup milanese che ha creato un app per scoprire gli eventi attorno a te e comprare i biglietti anche all’ultimo secondo. Coinvolti nell’operazione di finanziamento gli investitori di Italian Business Angel Network e uno dei co-founder di Fastweb.

Francesco Rieppi, il CEO, e Francesco De Liva, il CTO, hanno dichiarato che useranno i fondi per consolidare la presenza su Milano e crescere sia in Italia che all’estero.

 

La particolarità di Spotlime è la personalizzazione degli eventi proposti, permettendo all’utente di scegliere tra quelli più vicini ai propri gusti, avvantaggiandosi di particolari offerte in esclusiva. Lanciata a Dicembre 2013, dopo essere selezionata come vincitrice del .itCup Registro.it ed aver ottenuto come premio il viaggio a San Francisco, ha già pubblicato oltre 1400 eventi.

Qui potete trovare l’intervista completa al CEO, Francesco Rieppi.

“Future Gate”, al via in CariploFactory le lezioni di tecnologia esponenziale di Impactsool. Intervista a Cristina Pozzi

Grazie alla collaborazione fra Impactscool, growITup e Cariplo Factory, parte “Future Gate: come arrivare preparati al futuro”, iniziativa gratuita dedicata alla formazione e divulgazione sulle tecnologie esponenziali che sempre più impattano sulla vita delle persone. Abbiamo intervistato Cristina Pozzi, Ceo e Co-founder di Impactscool.

Augmented Eternity, un’app per l’immortalità

Futuristica e allarmante, ma comunque estremamente affascinante. È la sperimentazione dell’app Augmented Eternity, un’applicazione in sviluppo che mira a ricreare una copia degli individui post mortem assorbendo i dati già presenti in rete.

AXA Forum: siamo nell’epoca d’oro dell’Insurance. Una ricerca svela preoccupazioni e richieste degli italiani

Da Thomas Buberl (CEO Gruppo AXA) a Roberto Cingolani (IIT), da Maria Chiara Carrozza (Scuola Superiore Sant’Anna) a Maria Bianca Farina (Presidente di Poste Italiane), e ancora Silvia Candiani, Fabio Vaccarono, Enrico Cereda e Gianmario Verona ospiti e interventi dell’AXA Forum 2018