Friuli Innovazione: il bando per le startup che guardano all'Est Europa

Tempo fino al 2 giugno per mandare la propria candidatura a Friuli Innovazione e avere l’occasione di andare a Budapest ad incontrare investitori. I 3 progetti selezionati potranno accedere anche ad un periodo di incubazione

Avete tempo fino al 2 giugno per candidarvi alla competizione promossa da Friuli Innovazione destinata a potenziali imprenditori e startup con progetti innovativi nell’ambito del progetto PROFIS “Promotion of Financing Innovation in South-East Europe (SEE)”.

Con questo contest si vuole offrire l’accesso ad un corso di formazione e tutoring di alto livello e, ai primi 3 classificati, anche la partecipazione alla competizione internazionale, che si terrà il prossimo novembre a Budapest, dove a ogni startupper verrà data l’opportunità di presentare il proprio progetto di impresa dinnanzi ad investitori di 9 diversi Paesi dell’area SEE. Friuli Innovazione: il bando per le startup che guardano all’Est EuropaAi migliori progetti di impresa selezionati saranno messi a disposizione altresì un periodo di incubazione gratuita presso Techno Seed, l’incubatore certificato di Friuli Innovazione, nonché un servizio di supporto nella realizzazione di un progetto di scambio con imprenditori esteri.



Per presentare la vostra idea affrettatevi a compilare il form disponibile sul sito di Friuli Innovazione. Ci sono ancora pochi giorni prima della scadenza fissata il 2 giugno.

Se avete necessità di 

qualsiasi chiarimento sul contest potete scrivere a

[email protected]

o telefonare al numero 0432 629919.

Marco De Paolis

India Jackson, la ragazza che grazie al crowdfunding andrà alla Nasa a studiare i pianeti

La 32 enne laureata in Fisica (e madre single), vince uno stage alla Nasa, ma non avrebbe potuto sostenere le spese di viaggio e soggiorno. Grazie al popolo del web potrà realizzare il suo sogno: studiare la luminescenza dei pianeti

Goin, l’app dedicata ai millennials per gestire le spese e risparmiare soldi

Facilitare l’accumulo di denaro con funzioni ad hoc e opportunità di investire le cifre messe da parte sono i punti forti dell’applicazione che in Spagna è diventata presto popolare tra i giovani

Penso Parlo Posto, il libro che allena a una comunicazione non ostile

Il nuovo libro di Federico Taddia e Carlotta Cubeddu raccontato dagli autori. “Le parole sono tutto: le parole definiscono chi siamo, le parole ci raccontano agli altri, con le parole possiamo arrivare al centro di noi stessi, con le parole impariamo a pensare. Ma non siamo più abituati a usarle”

Formaggi vegani: dal tofu al fermentino di Daniela Cicioni

Per legge non possono essere chiamati formaggi se non hanno del latte di origine animale, ma quelli vegani sono ormai prodotti così raffinati da poter competere ad armi pari, muffe comprese. Ci spiega perché Daniela Cicioni

Torino, siglato l’accordo per un hub internazionale dell’innovazione alle OGR

Stimolare la ricerca ma anche attrarre startup e investimenti in fondi tech: questi gli obiettivi dell’accordo siglato da Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Intesa Sanpaolo Innovation Center.