Dalla Camera di Commercio 5mila euro alle startup di Macerata

Ecco il bando “Imprese Innovative – Anno 2014” finalizzato al sostegno dell’innovazione di PMI locali. C’è tempo fino al 31 ottobre

Fino al 31 ottobre 2014 è attivo il bando “Imprese Innovative – Anno 2014” della Camera di Commercio di Macerata finalizzato al sostegno dell’innovazione attraverso la concessione di contributi alle PMI con sede legale od operativa nella provincia di Macerata.

Bando-Imprese-Innovative

A chi è rivolto

I finanziamenti saranno destinanti a progetti riguardanti:

  1. la filiera dell’edilizia e dell’abitare sostenibile, finalizzati a sviluppare ed attuare programmi di miglioramento ambientale, di risparmio energetico, di riduzione del consumo di risorse e materiali e di corretto smaltimento di scorie e rifiuti;
  2. il trasferimento dell’innovazione tecnologica ed organizzativa, in particolare, per l’adozione di tecnologie digitali e di strategie di mercato legate ad internet grazie alle potenzialità del web;
  3. lo sviluppo delle startup innovative

Il finanziamento

I contributi saranno assegnati secondo l’ordine cronologico di arrivo delle sole domande, che, a seguito della fase istruttoria, saranno ritenute ammissibili e fino ad esaurimento dei fondi a disposizione. Ciascun contributo varierà da un minimo di €. 2.000 ad un massimo di €. 5.000 e potrà coprire al massimo un importo pari all’80% delle spese sostenute dall’impresa.

Presentazione della domanda

La domanda deve essere inviata solo ed esclusivamente tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo: [email protected] e indicando come oggetto “Bando: Imprese innovative 2014”. Vanno inoltre allegati i documenti richiesti dal bando ed elencati qui 

Se avete un progetto innovativo nei settori previsti dal bando non perdete l’opportunità di reperire alcune risorse grazie a questo strumento della Camera di Commercio.

Per approfondimenti siamo a disposizione alla seguente email: [email protected]

Xnet, un finanziamento da 3,3 milioni dall’Europa per i controlli industriali a raggi X

La pmi milanese supportata da Endeavor Italia ottiene un “grant” di Horizon 2020 grazie alla tecnologia XSpectra, che effettua un’analisi del prodotto mentre scorre sulla linea di produzione

Da Enea un giardiniere virtuale per coltivare piante low cost

Il progetto si chiama Anthosart Green Tool e punta a ridurre i costi di gestione e il consumo d’acqua, ma anche a scoprire eventuali utilizzi alternativi delle piante.

Uber Eats, ora puoi pagare anche con Apple Pay

La piattaforma di food delivery consentirà in venti mercati, fra cui l’Italia, di saldare la consegna direttamente col sistema della Mela. E fra le proposte arriva anche mercato Testaccio