Dalla Camera di Commercio 5mila euro alle startup di Macerata

Ecco il bando “Imprese Innovative – Anno 2014” finalizzato al sostegno dell’innovazione di PMI locali. C’è tempo fino al 31 ottobre

Fino al 31 ottobre 2014 è attivo il bando “Imprese Innovative – Anno 2014” della Camera di Commercio di Macerata finalizzato al sostegno dell’innovazione attraverso la concessione di contributi alle PMI con sede legale od operativa nella provincia di Macerata.

Bando-Imprese-Innovative

A chi è rivolto

I finanziamenti saranno destinanti a progetti riguardanti:

  1. la filiera dell’edilizia e dell’abitare sostenibile, finalizzati a sviluppare ed attuare programmi di miglioramento ambientale, di risparmio energetico, di riduzione del consumo di risorse e materiali e di corretto smaltimento di scorie e rifiuti;
  2. il trasferimento dell’innovazione tecnologica ed organizzativa, in particolare, per l’adozione di tecnologie digitali e di strategie di mercato legate ad internet grazie alle potenzialità del web;
  3. lo sviluppo delle startup innovative

Il finanziamento

I contributi saranno assegnati secondo l’ordine cronologico di arrivo delle sole domande, che, a seguito della fase istruttoria, saranno ritenute ammissibili e fino ad esaurimento dei fondi a disposizione. Ciascun contributo varierà da un minimo di €. 2.000 ad un massimo di €. 5.000 e potrà coprire al massimo un importo pari all’80% delle spese sostenute dall’impresa.

Presentazione della domanda

La domanda deve essere inviata solo ed esclusivamente tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo: [email protected] e indicando come oggetto “Bando: Imprese innovative 2014”. Vanno inoltre allegati i documenti richiesti dal bando ed elencati qui 

Se avete un progetto innovativo nei settori previsti dal bando non perdete l’opportunità di reperire alcune risorse grazie a questo strumento della Camera di Commercio.

Per approfondimenti siamo a disposizione alla seguente email: [email protected]

Social Extender, la piattaforma per gestire e amplificare gli eventi

La startup è partner del Gruppo TIM: “L’obiettivo è quello di imporci come piattaforma di riferimento nel settore, cercando di individuare e digitalizzare sempre di più le future necessità per gli addetti ai lavori”