Dalla Camera di Commercio 5mila euro alle startup di Macerata

Ecco il bando “Imprese Innovative – Anno 2014” finalizzato al sostegno dell’innovazione di PMI locali. C’è tempo fino al 31 ottobre

Fino al 31 ottobre 2014 è attivo il bando “Imprese Innovative – Anno 2014” della Camera di Commercio di Macerata finalizzato al sostegno dell’innovazione attraverso la concessione di contributi alle PMI con sede legale od operativa nella provincia di Macerata.

Bando-Imprese-Innovative

A chi è rivolto

I finanziamenti saranno destinanti a progetti riguardanti:

  1. la filiera dell’edilizia e dell’abitare sostenibile, finalizzati a sviluppare ed attuare programmi di miglioramento ambientale, di risparmio energetico, di riduzione del consumo di risorse e materiali e di corretto smaltimento di scorie e rifiuti;
  2. il trasferimento dell’innovazione tecnologica ed organizzativa, in particolare, per l’adozione di tecnologie digitali e di strategie di mercato legate ad internet grazie alle potenzialità del web;
  3. lo sviluppo delle startup innovative

Il finanziamento

I contributi saranno assegnati secondo l’ordine cronologico di arrivo delle sole domande, che, a seguito della fase istruttoria, saranno ritenute ammissibili e fino ad esaurimento dei fondi a disposizione. Ciascun contributo varierà da un minimo di €. 2.000 ad un massimo di €. 5.000 e potrà coprire al massimo un importo pari all’80% delle spese sostenute dall’impresa.

Presentazione della domanda

La domanda deve essere inviata solo ed esclusivamente tramite PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo: [email protected] e indicando come oggetto “Bando: Imprese innovative 2014”. Vanno inoltre allegati i documenti richiesti dal bando ed elencati qui 

Se avete un progetto innovativo nei settori previsti dal bando non perdete l’opportunità di reperire alcune risorse grazie a questo strumento della Camera di Commercio.

Per approfondimenti siamo a disposizione alla seguente email: [email protected]

Talent Garden road to Vienna. A ottobre verrà aperto il primo hub “tedesco”

La piattaforma di networkink aprirà a ottobre una struttura nel cuore della capitale austriaca. Partner nell’iniziativa il business angel Startup300. Il CEO Dattoli: “Grande opportunità in una città in forte crescita”

Mastercard vuole “Accelerate” le startup fintech

Nuovo programma per spingere la crescita industriale delle giovani aziende del settore e le bache digitali. Già trenta quelle supportate dal colosso dei pagamenti

È nato lo Smarterware, il contenitore che ti dice quando il cibo sta andando a male

Prodotto dalla startup di Chicago Ovie, questo sistema è un led luminoso che si colora diversamente a seconda del tempo di conservazione di un alimento e può comunicare anche con l’assistente vocale di Amazon Alexa