10 domande per capire se la tua startup avrà successo (un test potentissimo)

Un tool con 10 domande per capire se è il caso di mettersi a creare una startup. Un test provocatorio, ironico, ma neanche troppo

 

Ci siamo accorti tutti dell’hype intorno alle startup. Se sia un male o un bene questo non è ancora chiaro e la “scena” è ancora spaccata al riguardo.

Quello che è certo è che sono aumentati a dismisura, negli ultimi due anni, gli aspiranti startupper o, come li definirebbero gli americani, i wannabe.

Fai il test ora: Ultimate Startup Decision Maker

Spesso si tratta di persone che non hanno la più pallida idea di cosa comporti l’essere uno startupper, che non sanno da dove iniziare, che sono semplicemente attratti da questo trend, probabilmente dopo aver visto il film “The Social Network” o aver letto qualche articolo sui giornali.

Ebbene, da oggi, per chiunque voglia avvicinarsi al mondo delle startup c’è un’app che consente, in maniera semplice e gratuita, di avere un primo feedback sulla propria idea.

Di cosa si tratta? Di “Ultimate Startup Decision Maker”! Un tool che attraverso dieci domande ti suggerisce se è il caso di proseguire con la tua idea oppure di lasciar perdere fin da subito.

Il «potentissimo algoritmo», come lo definisce il suo creatore Raffaele Gaito, 30 anni, startupper, cofounder di Mangatar, permette di valutare sia l’idea che la propria attitudine a fare startup.

Ovviamente si tratta di uno scherzo, «di una provocazione», come lo stesso Raffaele precisa in una nota sul sito. E’ un modo divertente attraverso il quale, però, si vuole far riflettere l’utente.

Le 10 domande sono, infatti, dei noti cliché dell’ambiente startup (presi dalla pagina Frasi da Startup, dello stesso autore) che la dicono lunga sull’approccio che gli aspiranti startupper hanno verso questo “mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le 6 startup finaliste di .itCup Registro 2017

Dalle 110 candidature arrivate per la sesta edizione della .itCup organizzata dal Registro.it sono stati selezionati i progetti innovativi che parteciperanno alla .itCup School a Pisa. E che il 26 ottobre saranno in finale a Roma

Negli Stati Uniti arriva il primo avvocato-robot al mondo. Ed è gratuito

Il robot, che si chiama DoNotPay, in realtà è un’intelligenza artificiale in forma di chatbot e offre consulenza gratuita a chi non può permettersi un legale in carne e ossa. Nei due anni di sperimentazione ha contestato 375mila multe per il parcheggio

McDonald’s firma una linea di abbigliamento e la consegna a casa con UberEats

La famosa catena di fast food ha pensato per il 26 luglio a una campagna per celebrare il Global Delivery Day: in quella data chi ordinerà con UberEats si verà recapitare a casa un articolo con riferimento al marchio del Big Mac

I vincitori della prima edizione: “Siamo cresciuti grazie a Start To Be Circular”

Grazie alla call di Fondazione Bracco la startup Orthoponics ha acquisito le giuste competenze per conquistare il mercato. Scadenza il 3 di novembre. In palio un premio del valore di 10.000 euro e l’ingresso nell’incubatore SpeedMiUp