Startup Video Stories / Uber, il tuo autista privato

Christopher Ballard, launcher internazionale: “E’ un’app per smarthphone per avere un passaggio di classe e pagare con un click. Veniamo da San Francisco. Vogliamo essere una società giovane e divertente che si impegna nei confronti di tutti i nostri clienti”

chris ballard 600x400 GIORNO 28

Uber è l’autista privato di tutti. E’ un’app per smartphone che permette a tutti di avere un passaggio di classe a portata di click e il pagamento viene automaticamente addebitato sulla carta di credito del cliente. “Vogliamo essere una società giovane e divertente che si impegna nei confronti di tutti i propri clienti” dice Chris Ballard. “Siamo di San Francisco, e siamo presenti in 25 paesi del mondo”

Uber from StartupItalia! on Vimeo.

Request a Woman Scientist: il database che raccoglie oltre 10mila scienziate

Secondo uno studio, nei contesti accademici gli uomini parlano in media il doppio rispetto alle donne. Con il portale Request a Woman Scientist non ci sono più scuse: più di 10K esperte per oltre 200 discipline scientifiche, a disposizione per convegni, seminari e interviste

Fintech italiano 2019: l’anno da incorniciare tra round, exit e IPO

Una nuova barca di soldi nel fintech britannico, ma anche nel nostro Paese il 2019 per le startup della finanza tecnologica è iniziato con il migliore degli auspici. Ripercorriamo tutti gli eventi più importanti dell’anno in corso.

Un drago virtuale sorvola uno stadio in Corea del Sud grazie al 5G. Video

Lo scorso 23 marzo l’ologramma di un essere alato ha lasciato a bocca aperta il pubblico coreano con una performance di realtà aumentata resa possibile dalla connessione ad altissima velocità

Food trend, siete pronti per i cocktail alla carne?

Per chi non si accontenta di mangiarla, la bistecca finisce anche nel bicchiere. Ecco l’ultima tendenza della mixology nata sui tavoli americani e approdata nello storico ristorante monzese Bove Lover

Torino, siglato l’accordo per un hub internazionale dell’innovazione alle OGR

Stimolare la ricerca ma anche attrarre startup e investimenti in fondi tech: questi gli obiettivi dell’accordo siglato da Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Intesa Sanpaolo Innovation Center.