Riduzione dello spreco alimentare, 120mila euro da SiFooD e ComoNExT

Bando per la costituzione di 4 startup. Scade il 30 gennaio 2015

L’associazione Tecnologica SiFooD (Science&Innovation Food District) e ComoNExT hanno lanciato un bando per la selezione di idee innovative finalizzate alla costituzione di startup coerenti con le tematiche della riduzione dello spreco alimentare.

comonext

Il bando prevede la selezione di 4 candidati che potranno accedere al percorso di incubazione, ciascuno dei quali avrà a disposizione un voucher del valore di 30 mila euro spendibile nei 18 mesi di incubazione presso ComoNExT e SERVIZI offerti a titolo gratuito dalla rete di Associati SiFooD (servizi di laboratorio e sperimentazione ed affiancamento anche presso le proprie sedi) in accordo alle esigenze dei singoli progetti selezionati. Chiusura bando: 30 gennaio 2015.

Fondata nel 2012, l’associazione SiFooD aggrega 16 soggetti attorno ai temi della tracciabilità del cibo per ridurre gli sprechi alimentari e di packaging lungo tutta la filiera.

L’attività di SiFooD si concentra principalmente su riduzione degli sprechi alimentari e di packaging, sostenibilità del ciclo di vita dei prodotti alimentari, efficientamento della catena alimentare, food safety declinata su tutta la catena alimentare.

COMONEXT

ComoNExT è un incubatore certificato che occupa 470 persone. Partito a maggio del 2010, conta 85 imprese insediate, oltre 30 progetti di innovazione e 50 imprese coinvolte, 3,5 milioni di euro di finanza agevolata erogata a fondo perduto a favore delle imprese coinvolte, una rete di 400 imprese, collegamenti con Università, Centri di Ricerca, Banche, Fondi di investimento.

India Jackson, la ragazza che grazie al crowdfunding andrà alla Nasa a studiare i pianeti

La 32 enne laureata in Fisica (e madre single), vince uno stage alla Nasa, ma non avrebbe potuto sostenere le spese di viaggio e soggiorno. Grazie al popolo del web potrà realizzare il suo sogno: studiare la luminescenza dei pianeti

Goin, l’app dedicata ai millennials per gestire le spese e risparmiare soldi

Facilitare l’accumulo di denaro con funzioni ad hoc e opportunità di investire le cifre messe da parte sono i punti forti dell’applicazione che in Spagna è diventata presto popolare tra i giovani

Penso Parlo Posto, il libro che allena a una comunicazione non ostile

Il nuovo libro di Federico Taddia e Carlotta Cubeddu raccontato dagli autori. “Le parole sono tutto: le parole definiscono chi siamo, le parole ci raccontano agli altri, con le parole possiamo arrivare al centro di noi stessi, con le parole impariamo a pensare. Ma non siamo più abituati a usarle”

Formaggi vegani: dal tofu al fermentino di Daniela Cicioni

Per legge non possono essere chiamati formaggi se non hanno del latte di origine animale, ma quelli vegani sono ormai prodotti così raffinati da poter competere ad armi pari, muffe comprese. Ci spiega perché Daniela Cicioni

Torino, siglato l’accordo per un hub internazionale dell’innovazione alle OGR

Stimolare la ricerca ma anche attrarre startup e investimenti in fondi tech: questi gli obiettivi dell’accordo siglato da Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT e Intesa Sanpaolo Innovation Center.