Call for Startup in Fashion & Design di Intesa Sanpaolo

C’è tempo fino al 18 gennaio per partecipare al bando in­ter­na­zio­na­le Star­tUp Ini­tia­ti­ve

In­te­sa San­pao­lo è alla ri­cer­ca di nuove star­tup tec­no­lo­gi­che nei set­to­ri Fa­shion & De­si­gn, per l’e­di­zio­ne 2015 del suo bando in­ter­na­zio­na­le Star­tUp Ini­tia­ti­ve. Esem­pi di ap­pli­ca­zio­ni: tes­su­ti tec­ni­ci, ac­ces­so­ri, gio­iel­li, li­fe­sty­le, mar­ke­ting di­gi­ta­le & di­stri­bu­zio­ne, so­lu­zio­ni re­tailstam­pa 3D, ser­vi­ce de­si­gn, in­du­strial de­si­gn, ar­re­da­men­to, il­lu­mi­na­zio­ne, cro­wd­sour­cing crea­ti­vo. Le star­tup in­te­res­sa­te pos­so­no iscri­ver­si pre­sen­tan­do un bu­si­ness plan o una sin­te­si del loro pro­get­to tra­mi­te il mo­du­lo di iscri­zio­ne on­li­ne entro e non oltre do­me­ni­ca 18 gen­na­io.  QUI tutte le info.

 Intesa Sanpaolo

Le do­man­de sa­ran­no va­lu­ta­te su cin­que pa­ra­me­tri chia­ve: teammer­ca­topro­dot­to e fase di svi­lup­pobar­rie­re al­l’in­gres­so e tra­zio­nepro­ie­zio­ne eco­no­mi­ca. Le star­tup par­te­ci­pan­ti pas­se­ran­no at­tra­ver­so un pro­ces­so di for­ma­zio­ne e di se­le­zio­ne messi a di­spo­si­zio­ne a ti­to­lo gra­tui­to da ope­ra­to­ri del set­to­re e coach qua­li­fi­ca­ti. I team più pro­met­ten­ti avran­no la pos­si­bi­li­tà di lan­cia­re il loro pro­get­to ad un vasto pub­bli­co di in­ve­sti­to­ri fi­nan­zia­ri e so­cie­ta­ri.

LA ROAD MAP

  • 31 gen­na­io/1 feb­bra­io – Boot Camp Wee­kend (To­ri­no): le star­tup am­mes­se par­te­ci­pe­ran­no a due gior­ni di for­ma­zio­ne ero­ga­ta da In­cu­be, so­cie­tà di con­su­len­za per star­tup fon­da­ta da bu­si­ness an­gels con espe­rien­za in Si­li­con Val­ley.
  • 17 feb­bra­io – Deal Li­ne-Up (Mi­la­no): le star­tup fa­ran­no un pitch da­van­ti ad un grup­po di esper­ti (im­pren­di­to­ri, in­ve­sti­to­ri e ri­cer­ca­to­ri), che for­ni­ran­no un feed­back strut­tu­ra­to e se­le­zio­ne­ran­no il fi­na­li­sti per l’ul­ti­ma fase del pro­gram­ma.
  • 12 marzo – In­ve­stor Arena Mee­ting (Mi­la­no): le star­tup se­le­zio­na­te alla fase pre­ce­den­te avran­no dieci mi­nu­ti per pre­sen­ta­re il pro­prio pitch da­van­ti a una pla­tea di cen­ti­na­ia di in­ve­sti­to­ri, esper­ti di in­no­va­zio­ne e im­pren­di­to­ri.

La par­te­ci­pa­zio­ne al per­cor­so è gra­tui­ta.

Calenda: “Tassare i robot? Bisogna governare la rivoluzione” I temi del G7 e dell’I-7 di Torino

Si apre il sipario sulla “Innovation Week italian”: sei giorni alla Reggia di Venaria, nei quali i ministri si trovano per parlare di industria, scienza e lavoro. Parallelemente al G7 si è aperto anche l’I-7 il summit guidato da Diego Piacentini e che riunisce 48 esperti di innovazione provenienti da tutto il mondo

Blockchain, tutto quello che c’è da sapere sulla tecnologia alla base dei bitcoin

Anche chi non condivide fino in fondo l’entusiasmo dei due autori canadesi, non può essere cieco di fronte alla capacità della tecnologia di adattarsi a un’infinità di usi in campi diversissimi tra loro: dalla finanza, al retail, passando per assicurazione e sanità. Ecco una guida per capire cos’è la blockchain e perché rappresenta il futuro della Rete

Parole O_stili, il manifesto per la cultura digitale arriva in classe

In pochi mesi è nato un movimento virale che vuole cambiare il modo di comunicare in rete. Il Manifesto si sta diffondendo nelle classi anche grazie alle agende che Mondadori Education ha realizzato in collaborazione con Parole O_stili