Le migliori città dove avviare una startup negli Usa (infografica)

Quando stai per lanciare una startup ci sono diverse cose e rischi da considerare. Uno di questi è dove avviare la propria azienda. Se in Italia è un problema di meno accentuato, un po’ di più lo è negli Usa. Inc. Magazine ha fatto questa infografica per orientare gli startupper. Esamina gli affitti, le tasse… Read more »

Quando stai per lanciare una startup ci sono diverse cose e rischi da considerare. Uno di questi è dove avviare la propria azienda. Se in Italia è un problema di meno accentuato, un po’ di più lo è negli Usa. Inc. Magazine ha fatto questa infografica per orientare gli startupper. Esamina gli affitti, le tasse e altri fattori di otto città tra le più ambite dagli startupper di tutto il mondo.

The-best-cities-where-to-lauch-a-startup-in-the-US 

Revolut: la banca smartphone based vale 1,7 miliardi di dollari. E non teme la Brexit

L’app per pagamenti in decine di valute ha allargato il servizio diventando una piattaforma dove è possibile eseguire più operazioni finanziarie. StartupItalia! ha intervistato il country manager per l’Italia George Thompson

“Scuola in chiaro” cos’è e come funziona la nuova app del MIUR

Quest’anno tra l’altro le iscrizioni online alle classi prime della scuola primaria e della secondaria di I e II grado saranno aperte dalle 8 del 7 gennaio alle 20 del 31 gennaio 2019. Ma già a partire dalle 9 del 27 dicembre 2018 si potrà accedere alla fase di registrazione su www.iscrizioni.istruzione.it

Magic Wand Retail Revolution: la call per le startup del retail

Saranno selezionate le migliori startup italiane che avranno accesso al percorso. La call è aperta fino al 13 gennaio 2019. Alla fine del programma le sei finaliste entreranno a far parte del portfolio di Digital Magics