Startup a caccia di talenti da assumere, la call aperta fino al 3 marzo

Startup in Action è il contest che offre alle startup la possibilità di trovare sviluppatori in gamba e agli sviluppatori offre concrete opportunità di lavoro

Per le startup tecnologiche è difficile attrarre sviluppatori disposti a lavorare per un progetto caratterizzato da un alto rischio. Le precedenti edizioni di Codemotion  hanno già facilitato l’incontro tra decine di startup e developer rappresentando un punto di scambio e incontro importante. E anche quest’anno Codemotion e InnovAction Lab hanno deciso di promuovere Startup in Action, il contest che offre alle startup la possibilità di trovare sviluppatori in gamba e agli sviluppatori offre concrete opportunità di lavoro. La call for startup è aperta fino al 3 marzo. Per informazioni e per applicare QUI.

codemotion

Le startup selezionate da InnovAction Lab avranno un desk gratuito per le due giornate della conference di Codemotion  (27 e 28 marzo) e il giorno 28 avranno la possibilità di fare un pitch rivolto agli sviluppatori presenti durante l’evento di Startup In Action. Chairman dell’evento sarà Augusto Coppola, co-founder di InnovAction Lab e direttore del programma di accelerazione di LUISS ENLABS.

Startup in Action sarà l’evento centrale dello spazio che Codemotion dedica alle startup. I talk proposti durante la track saranno in pieno stile Codemotion con tematiche rivolte allo sviluppo e alla crescita delle startup sia dal punto di vista tecnico che di business.

I temi proposti spazieranno dalla gestione del lavoro asincrono e distribuito, la pianificazione di un’efficace strategia di sviluppo del prodotto, la valutazione e gestione dell’implementazione di nuove feature in prodotti mobile ma anche una panoramica sulle più promettenti tecnologie oggi a disposizione per costruire un’infrastruttura efficace e le più efficaci strategie digitali per promuovere la propria strartup, il tutto arricchito da tante lesson learned ed esperienze vissute dagli startupper.

QUI Per tutte le info sui workshop,gli speaker nazionali e internazionali e sul programma di Codemotion Roma 2015.

Omnidermal Biomedics vince il Premio Leonardo Startup 2018

Il Comitato Leonardo, in collaborazione con il MISE e l’Agenzia ICE, ha assegnato il riconoscimento alla startup nata come frutto della ricerca del Politecnico di Torino. Omnidermal ha sviluppato il “Wound Viewer”, dispositivo medico capace di acquisire e processare le immagini di ulcere cutanee grazie alla Intelligenza Artificiale.