MilkyWay chiude un round da 500 mila euro!

La startup ha annunciato la firma di un accordo di investimento con la Finanziaria della Regione Abruzzo (Fi.R.A.)

MilkyWay ha annunciato la firma di un accordo di investimento che permetterà alla società di proseguire lo sviluppo dell’e-commerce dedicato al mondo degli sport di nicchia e di lanciare la piattaforma social ad esso integrata MilkyWay Tribe. Questo accordo consentirà anche di gettare le basi per una sede operativa in Abruzzo, regione ad alto potenziale nel mondo degli action sport e del turismo.

milkyway

 

Dopo una lunga trattativa MilkyWay ha annunciato  la chiusura di un importante accordo di investimento con la Finanziaria della Regione Abruzzo (Fi.R.A.).

Fi.R.A. è stato, nel 2014, uno dei player istituzionali più attivi nel mondo del Venture Capital Italiano ed ha operato una attenta attività di screening, selezionando alcune fra le migliori startup italiane.

Il deal consente a MilkyWay di proseguire con lo sviluppo della piattaforma di e-commerce www.milkywayshop.com che, terminata la fase di avvio, sta maturando e richiede ottiche di investimento di più ampio respiro. Grazie a questo accordo ,MilkyWay potrà anche proseguire con lo sviluppo della sua piattaforma social proprietaria MilkyWay Tribe, che è uno degli elementi chiave e più innovativi del suo modello di business.

L’accordo con Fi.R.A. prevede l’apertura di una sede locale e l’assunzione di tre risorse sul territorio abruzzese, una opportunità in più per radicare MilkyWay all’interno di un territorio ad alto potenziale dal punto di vista sportivo.

NUOVO MANAGEMENT

Contemporaneamente all’ingresso di Fi.R.A., MilkyWay accoglie nella compagine due nuovi soci privati che, grazie alla loro esperienza in management di startup, aiuteranno a mantenere il focus sulla execution.

Matteo Manelli e Matteo Venturelli, affiancheranno infatti Jacopo Vigna nella gestione operativa, portando ciascuno le proprie competenze ed i propri punti di vista.

Il riassetto, prevede l’ingresso in CdA di nuove competenze, fra cui l’Advisor Matteo Faggin e l’ex Yoox Marco Credendino. Farà inoltre parte del CdA un esperto dottore commercialista, il dott. Giordano Albanese.

«Grazie all’accordo firmato con Fi.R.A., MilkyWay acquisisce un importante partner non solo a livello finanziario – ha sottolineato Jacopo Vigna, fondatore e amministratore delegato di MilkyWay – crediamo, infatti, che la regione Abruzzo sia un fiore all’occhiello a livello Europeo per lo sviluppo delle attività, anche turistiche, di coloro che vivono lo sport come uno stile di vita. A livello naturalistico – ha aggiumto Vigna – mi sento di dire che l’Abruzzo potrebbe essere un secondo Trentino. La bellezza e la varietà dei luoghi sono davvero notevoli. Con il sostegno di Fi.R.A. e della sua rete sul territorio, sono convinto che potremo creare tante opportunità reciproche sfruttando le piattaforme MilkyWay. A livello di management, l’ingresso di Manelli, Venturelli, Faggin, Credendino ed Albanese sarà di certo un valore aggiunto che permetterà di dedicarmi maggiormente allo sviluppo del business».

Omnidermal Biomedics vince il Premio Leonardo Startup 2018

Il Comitato Leonardo, in collaborazione con il MISE e l’Agenzia ICE, ha assegnato il riconoscimento alla startup nata come frutto della ricerca del Politecnico di Torino. Omnidermal ha sviluppato il “Wound Viewer”, dispositivo medico capace di acquisire e processare le immagini di ulcere cutanee grazie alla Intelligenza Artificiale.