Una startup (svizzera) mette online tutte le partite di Lega Pro

MyCujoo ha annunciato una partnership conItalian Football Daily che consentirà al sito di vedere in chiaro le partite di Lega Pro

MyCujoo è una startup svizzera che ha annunciato una partnership con il portale di calcio italiano (in inglese) Italian Football Daily che consentirà al sito di vedere in chiaro le partite di Lega Pro.

Italian Football Daily ha integrato quindi nel proprio sito l’offerta della startup svizzera. Una sezione dedicata allo streaming delle partite, gratis. L’obbiettivo dell’accordo è raggiungere un numero più ampio di fan del calcio italiano nel mondo, fornendo contenuti anche sulle sfide di campionato, coppa Italia e champions.

Italiana, fondata nel 2013 da Alex Maschitti, Italian Daily Football ha reso noto l’accordo il 27 febbraio. L’opzione per vedere le partite è già stata integrata nel sito ed è disponibile agli utenti del portale. Stesso anno di fondazione per myCujoo, svizzera di base ma fondata dai fratelli portoghesi Pedro e Joao Presa, andata online ad agosto 2014. Ora le due startup lavoreranno insieme per sviluppare un business legato alle squadre di Lega Pro, coprendone le sfide di campionato e di coppa cercando allargare i propri utenti e monetizzare la messa online dei contenuti. La partnership infatti passa anche attraverso la Lega Pro, che da oggi potrà vedere allargato il pubblico delle 60 squadre della categoria anche oltre i confini nazionali. Oltre alle partite, i contenuti video online riguarderanno anche gli highlights i migliori gol e tutti i contenuti più rilevanti delle sfide.

Che cos’è il PropTech e perchè cambierà il settore immobiliare

Tra il 2011 e il 2017, le società di venture capital hanno investito 9 miliardi di dollari in società PropTech. Queste nuove società, insieme alle istituzioni finanziarie all’avanguardia, apporteranno un cambiamento positivo nell’esperienza del cliente nel settore immobiliare.

Huawei P30 Pro, la nostra anteprima da Parigi

Presentata la nuova ammiraglia dell’azienda cinese. Con una fotocamera innovativa, capace di scattare foto anche nel buio assoluto. E una lente a periscopio per un super-zoom

Omnidermal Biomedics vince il Premio Leonardo Startup 2018

Il Comitato Leonardo, in collaborazione con il MISE e l’Agenzia ICE, ha assegnato il riconoscimento alla startup nata come frutto della ricerca del Politecnico di Torino. Omnidermal ha sviluppato il “Wound Viewer”, dispositivo medico capace di acquisire e processare le immagini di ulcere cutanee grazie alla Intelligenza Artificiale.