PetMe chiude un round da 250K

PetMe la società che offre servizi di pet sitting ha raccolto 250€ in finanziamenti

Milano, 30 giugno 2015 (Comunicato Stampa) – PetMe, la piattaforma milanese di pet sitting, ha raccolto 250K in finanziamenti.
I nomi dei nuovi investitori non sono stati rivelati.
La società, che ha raccolto finora in totale 400€, sta usando i fondi per continuare a far crescere la piattaforma.
Nata a luglio del 2014 da Alice Cimini e Carlo Crudele, PetMe offre servizi di pet sitting anche a domicilio e attualmente formata da 4.000 pet sitters certificati, altri 2.000 sono in attesa di valutazione e ha più di 12.000 iscritti.
La società è incubata all’interno di b-ventures, l’acceleratore di startup di Buongiorno SpA.

Che cos’è il PropTech e perchè cambierà il settore immobiliare

Tra il 2011 e il 2017, le società di venture capital hanno investito 9 miliardi di dollari in società PropTech. Queste nuove società, insieme alle istituzioni finanziarie all’avanguardia, apporteranno un cambiamento positivo nell’esperienza del cliente nel settore immobiliare.

Huawei P30 Pro, la nostra anteprima da Parigi

Presentata la nuova ammiraglia dell’azienda cinese. Con una fotocamera innovativa, capace di scattare foto anche nel buio assoluto. E una lente a periscopio per un super-zoom

Omnidermal Biomedics vince il Premio Leonardo Startup 2018

Il Comitato Leonardo, in collaborazione con il MISE e l’Agenzia ICE, ha assegnato il riconoscimento alla startup nata come frutto della ricerca del Politecnico di Torino. Omnidermal ha sviluppato il “Wound Viewer”, dispositivo medico capace di acquisire e processare le immagini di ulcere cutanee grazie alla Intelligenza Artificiale.