Girls in Tech Paris lancia la call per startup al femminile

Lanciata la quinta edizione di Lady Pitch Night, la più importante competizione pan-europea per startup fondate da donne.

Girls in Tech Paris ha appena lanciato la quinta edizione di Lady Pitch Night, la più importante competizione pan-europea per startup fondate da donne. L’evento, organizzato in partnership con Orange (attraverso l’acceleratore di startup OrangeFab France), Raise e Criteo, vuole offrire un’importante occasione di visibilità a donne imprenditrici e incoraggiare in questo modo una maggiore presenza femminile nell’industria tecnologica.
La prima edizione di Lady Pitch Night è stata organizzata in Francia nel gennaio del 2011, nel 2013 la competizione è stata aperta a partecipanti da tutta Europa e nel 2014, oltre 200 startup da 22 Paesi si sono candidate. Finaliste dell’ultima edizione sono state Gemmyo (Francia), Cortechs (Ireland), Fojo.me (Croazia) Cocofarm (Bulgaria) e EasySize (Danimarca), risultata startup vincitrice, che si automaticamente aggiudicata la partecipazione anche alla competition LeWeb (uno dei partner di Lady Pitch Night) dove è poi arrivata seconda. Le finaliste hanno ricevuto l’apprezzamento di una giuria di esperti riconosciuti nel mondo startup, composta da: Mike Butcher (Techcrunch), Reshma Sohoni (SeedCamp), Brenda O’Connell (Twitter), Joanna Shields (TechCityUK), Neelie Kroes (European Commission) e Sheryl Sandberg (Facebook).
Nell’edizione 2013 a vincere la competizione è stata l’italiana Barbara Labate, con la sua startup Risparmio Super.

La call per il 2015 si è appena aperta: tutte le startup tech (internet, mobile, video games, ecc), che abbiano tra i 6 e i 36 mesi di vita, sede legale in Europa, e almeno una donna tra i fondatori, possono candidarsi entro il 31 di luglio 2015, utilizzando il form disponibile a questo indirizzo.

Le 10 finaliste selezionate saranno invitate a Parigi (viaggio pagato da Girls in Tech) per il 7 di ottobre 2015, quando si terrà l’evento di presentazione di fronte a una giuria di esperti riconosciuti, investitori e imprenditori ed una platea di circa 200 persone.
Tutti i finalisti riceveranno biglietti omaggio per le principali conferenze che si svolgeranno in Europa nel 2015. Nel 2014, la lista delle conferenze europee che hanno offerto biglietti omaggio (con lo scopo di stimolare la presenza femminile negli eventi Tech) per le finaliste di Lady Pitch Night sono stati Web Summit, LeWeb, Techcrunch Disrupt, The Next Web, DLD e The Europas.

Che cos’è il PropTech e perchè cambierà il settore immobiliare

Tra il 2011 e il 2017, le società di venture capital hanno investito 9 miliardi di dollari in società PropTech. Queste nuove società, insieme alle istituzioni finanziarie all’avanguardia, apporteranno un cambiamento positivo nell’esperienza del cliente nel settore immobiliare.

Huawei P30 Pro, la nostra anteprima da Parigi

Presentata la nuova ammiraglia dell’azienda cinese. Con una fotocamera innovativa, capace di scattare foto anche nel buio assoluto. E una lente a periscopio per un super-zoom

Omnidermal Biomedics vince il Premio Leonardo Startup 2018

Il Comitato Leonardo, in collaborazione con il MISE e l’Agenzia ICE, ha assegnato il riconoscimento alla startup nata come frutto della ricerca del Politecnico di Torino. Omnidermal ha sviluppato il “Wound Viewer”, dispositivo medico capace di acquisire e processare le immagini di ulcere cutanee grazie alla Intelligenza Artificiale.