S24 rilascia le API per abilitare i piccoli negozianti al mondo dell’ecommerce

S24 ha deciso di aprire la propria rete logistica anche ad aziende e startup esterne per permettere a differenti tipologie di utenti di utilizzare la consegna in 1 ora

(Comunicato Stampa) – Supermercato24 e Menu24 hanno rilasciato le API che abiliteranno applicazioni e siti web terzi ad offrire la consegna locale entro 1 ora attraverso la propria rete logistica.

S24 gestisce attualmente 1800 corrieri in 58 province italiane, con una consegna minima in 45 minuti dopo l’ordine.

S24 opera attraverso una rete logistica in crowdsourcing formata da persone fisiche che attraverso i loro mezzi di trasporto, bicicletta, scooter, auto, furgone e persino le barche a Venezia si occupa del delivery della spesa attraverso Supermercato24 e del pranzo e della cena attraverso Menu24.

S24 ha deciso di aprire la propria rete logistica anche ad aziende e startup esterne per permettere a differenti tipologie di utenti di utilizzare la consegna in 1 ora e quindi di aprire ancora di più il mercato della sharing e on-demand economy anche in Italia.

«Con questa operazione vogliamo abilitare sempre di più i piccoli negozianti al mondo dell’ecommerce, così come stiamo facendo con i supermercati attraverso Supermercato24 e i ristoranti che non effettuano delivery attraverso Menu24». Enrico Pandian, CEO S24

UXGO: la startup che crea un sito web a partire da un mazzo di carte

UXGO è un’azienda che spinge sull’innovazione in un settore considerato tutto sommato senza idee particolari, rivoluzionando il workflow del web designer e del front-end developer e favorendo un dialogo con il cliente per la costruzione di un sito con meno dispendio di tempo e denaro. 

Omnidermal Biomedics vince il Premio Leonardo Startup 2018

Il Comitato Leonardo, in collaborazione con il MISE e l’Agenzia ICE, ha assegnato il riconoscimento alla startup nata come frutto della ricerca del Politecnico di Torino. Omnidermal ha sviluppato il “Wound Viewer”, dispositivo medico capace di acquisire e processare le immagini di ulcere cutanee grazie alla Intelligenza Artificiale.