Expo2015: iDROwash ne “Il Vivaio delle Idee”

La startup italiana per la pulizia per superfici esterne è stata inserita nell’iniziativa del Ministero dell Politiche Agricole, Ambientali e Forestali

(Comunicato Stampa) – Venerdì 24 Luglio 2015 il progetto iDROwash è stato ufficialmente presentato al Padiglione Italia in EXPO.

iDROwash, la startup italiana per la pulizia per superfici esterne, è stata inserita ne “Il Vivaio delle Idee”, un’iniziativa del Ministero dell Politiche Agricole, Ambientali e Forestali e della Fondazione Italia Camp, che ha selezionato il meglio delle eccellenze italiane valorizzando le idee più innovative e dando voce e spazio a giovani imprenditori di talento.

iDROwash è nata nel 2013 da un’idea dei fratelli veronesi Alessandro e Marco Florio per sviluppare e fornire soluzioni innovative nella manutenzione degli edifici, focalizzate principalmente nella riqualificazione e nella rigenerazione delle aree urbane.
Per saperne di più leggi l’articolo.

Il Vivaio delle Idee è uno spazio a disposizione delle eccellenze italiane nel settore dell’agroalimentare e dell’innovazione che ospiterà startup, buone pratiche, spin-off universitari e brevetti scientifici provenienti da tutte le Regioni d’Italia.
Il Vivaio è l’iniziativa che Padiglione Italia, il Ministro delle Politiche Agricole, Ambientali e Forestali (Mipaaf) e Fondazione ItaliaCamp dedicano alla capacità di innovazione dei giovani imprenditori italiani.
Gli incontri sono ospitati all’interno della Lounge del Mipaaf (Cardo Sud Est), che insieme al Padiglione Italia è anche il principale promotore dell’iniziativa.

Verso un rene in provetta? L’overfunding del progetto di ricerca dell’Università Bicocca

Sulla piattaforma Produzioni dal Basso è stato raggiunto l’obiettivo di 5mila euro in una settimana. Le prospettive del crowdfunding per la ricerca in Italia. Non scordandosi mai della comunicazione

Uber Eats, ora puoi pagare anche con Apple Pay

La piattaforma di food delivery consentirà in venti mercati, fra cui l’Italia, di saldare la consegna direttamente col sistema della Mela. E fra le proposte arriva anche mercato Testaccio