Le 10 finaliste di .itCup 2015 | L’app che sceglie gli eventi pensando alla tua comitiva

Daniele e Valentino, i due creatori dell’app, parteciperanno alla prossima edizione di .itcup2015

Ganiza è un’app che permette di trovare idee su eventi e attività da proporre al proprio gruppo di amici, inviare una lista di proposte e votare tutti insieme la propria preferita. L’app è già disponibile per iOS, Android e Windows Phone. Francesco, Valentino e Daniele hanno avuto un’idea semplice e intuitiva che sta già trovando largo consenso negli utenti, con più di 15.000 download a giugno 2015. E sono entusiasti di partecipare a .itCup!

Come nasce l’idea di Ganiza?

La storia di Ganiza è nata da un pitch durante un Appuntamento delle Idee dell‘associazione Youth Hub Catania. Volevo trovare una soluzione per semplificare il tempo libero e aggregare più velocemente i gruppi di amici. Quella sera ho incontrato Valentino, CTO di Ganiza e sviluppatore iOS e tra un canvas e l’altro abbiamo vinto la Call di Working Capital e completato il team con Daniele, CMO di Ganiza.

A Gennaio 2015 abbiamo lanciato Ganiza per iOS, Android e Windows Phone e stiamo crescendo bene. Ganiza è anche una delle app scelte da TIM2go, il tablet sharing ufficiale di EXPO Milano 2015, come app per il tempo libero “fuori EXPO” e per scoprire eventi a Milano e in giro per l’Italia.

Qual è la novità di Ganiza rispetto alle altre realtà simili?

Ganiza risolve il problema “Cosa facciamo oggi?” con un’app per scoprire eventi/attività intorno a sé, proporre idee, invitare amici e conoscenti e scegliere cosa fare in modo veloce e intuitivo. Puoi accedere ad un elenco di eventi vicini al luogo in cui ci si trova (serate, aperitivi, mostre etc.), creare delle proposte private alternative (film a casa, cena fra amici, festa), inviare una lista di idee al tuo gruppo di amici e fare votare loro la preferita.

Gli amici possono essere invitati tramite Messenger, Whatsapp, mail, sms o tramite link e non devono avere necessariamente Ganiza per votare le proposte che preferiscono, poichè possono votare tramite pagina web.
A differenza di tante app che richiedono il download obbligatorio, Ganiza ha un’interfaccia web aperta, con cui si possono visualizzare le proposte, votare e decidere cosa fare ricevendo tutte le informazioni necessarie.

Il team di Ganiza

Ganiza funzionerà anche come un social, o non prevede modalità di chat?

Ci piace inquadrare Ganiza fra le app di Social Planning. Ganiza è un fedele supporto che ti semplifica la vita nell’organizzazione del tempo libero. Trovi eventi intorno a te, crei delle proposte e inviti i tuoi amici, votate, uscite ed il gioco è fatto. Vogliamo che il tempo libero si viva con gli amici, dal vivo, e non dietro ad una chat.

Al momento non prevediamo un meccanismo, ma probabilmente in futuro attiveremo i commenti durante la fase di votazione per piccole comunicazioni (es.: Ti passo a prendere; Il biglietto dello spettacolo costa 8 euro; etc.).

Molti italiani vanno in Silicon Valley per far crescere il proprio progetto innovativo. Secondo te in Italia cosa non funziona? Dove si blocca il meccanismo della filiera?

Beh, come sappiamo Italia e Stati Uniti hanno due modi diversi di fare startup: c’è una differente concezione del fallimento, la dimensione degli investimenti è sicuramente superiore là, e di certo non ci dispiacerebbe fare un salto in Silicon Valley.

Tuttavia in Italia c’è un ecosistema in crescita, e per il momento vogliamo rimanere qui per conquistare il mercato globale… dalla Sicilia! Il futuro è tutto da scrivere.

Perché avete deciso di partecipare a .itCup?

.itCup è un’importante competizione italiana e parteciparvi per noi è un’onore oltre che una ricca opportunità di crescita. Un percorso di formazione, coaching e confronto con altre startup italiane, sessioni di investors pitch ci aiuteranno a capire a che punto siamo con Ganiza e su cosa dobbiamo lavorare per migliorare ancora. Non vediamo l’ora di arrivare a Pisa!

 

Reblog da .itcupregistro.it http://www.itcupregistro.it/it/le-finaliste-di-itcup-2015-ganiza/

Allo #StartupDay in Bocconi trionfa il robot per operazioni chirurgiche non invasive

Value Biotech si aggiudica il premio come “Migliore Startup del 2017”. Gloria anche per Kopjra e Jointly nelle categorie Millennials e Social Innovation. Presenti speaker e angel investor interessati alle nuove imprese italiane

FICO, il parco enogastronomico di Eataly, sceglie la digitalizzazione con Websolute

A Bologna è nato il primo parco didattico-enogastronomico del mondo. Le sue attrattive sono acquistabili solo online o attraverso info point, partners, tour operator esterni che utilizzano la piattaforma digitale di FICO

AXA Italia inaugura una nuova sede a Roma e scommette sullo smart working

Il gruppo assicurativo dà la possibilità ai suoi dipendenti di lavorare da remoto due giorni alla settimana. La struttura si adatta alla nuova filosofia che cerca il benessere dei suoi lavoratori