Technogym apre un innovation office a San Francisco

Il leader mondiale nel settore del fitness e wellness entra nella Silicon Valley insieme a Wellness Holding, il fondo di investimento della famiglia Alessandri

(Comunicato Stampa) – Technogym, leader mondiale nel settore del fitness e wellness, insieme a Wellness Holding, il fondo di investimento della famiglia Alessandri, annuncia l’apertura di un “innovation office” permanente a San Francisco.

L’innovazione ha da sempre rappresentato un elemento importante del DNA di Technogym: nel 1996 ha lanciato il primo sistema software per la gestione dell’allenamento, nel 2003 la primo schermo tv integrato su un attrezzo fitness, nel 2007 il primo attrezzo online e nel 2012 la prima piattaforma “cloud” nel mondo del fitness in grado di connettere persone, attrezzi e palestre. Oggi Technogym è in grado di offrire ai consumatori un ecosistema fatto di prodotti, programmi di allenamento personalizzati, apps ed integrazioni con i più diffusi wearable devices, in grado di assicurare un’esperienza wellness unica ovunque: a casa, in palestra, al lavoro e all’aperto.

In 30 anni Technogym ha creato una community globale di oltre 35 milioni di persone che si allenano ogni giorno sui prodotti, in 65mila palestre e oltre 100mila abitazioni private in 100 Paesi.

In linea con questa strategia, la presenza di Technogym e Wellness Holding nella Silicon Valley ha lo scopo di entrare in contatto con start-ups, talenti e progetti innovativi nell’ambito del fitness, wellness, salute e sport.

technogym-14

«L’innovazione è sempre stata il motore della crescita di Technogym e del nostro Gruppo» – dichiara il Presidente di Technogym e Wellness Holding Nerio Alessandri –«Il Wellness è uno delle tendenze globali dominanti e siamo orgogliosi di contribuire allo sviluppo delle idee innovative che aiutano i giovani creativi e di talento a realizzare i loro sogni e diffondere il wellness lifestyle come un’opportunità per la salute delle persone. Silicon Valley rappresenta il laboratorio principale per lo sviluppo dell’ecosistema delle startup innovative ad alta tecnologia, il nostro obiettivo è collaborare con i principali stakeholders dell’area e supportare i progetti più promettenti del settore wellness con la nostra consolidata esperienza nel settore ed incoraggiare la loro crescita internazionale grazie alla nostra presenza su tutti i mercati mondiali».

Repower premia l’innovazione: i sei finalisti si giocano la finale al Premio Gaetano Marzotto

Riutilizzo e sostenibilità dei materiali, stampanti 3D e intelligenza artificiale nella relazione col cliente: Fili Pari, Duedilatte, Krill Design, Indigo, Namu e Userbot sono le sei finaliste candidate al Premio Repower del Premio Gaetano Marzotto che sarà consegnato a Roma il 22 novembre

Al via l’Erasmus per i giovani imprenditori europei

State pensando di avviare una vostra impresa o l’avete costituita da poco? Oppure siete imprenditori di successo alla ricerca di nuovi mercati e idee innovative? Il programma Erasmus per giovani imprenditori potrebbe fare al caso vostro

Viaggio nel mondo Pixel 3

Integrazione totale nell’universo Google. Dimensioni maxi, prezzo maxi. E una fotocamera posteriore rimarchevole. Com’è lo smartphone di Mountain View

Il forno intelligente Brava cuoce con la luce e adatta la temperatura ai cibi

Costa poco meno di mille dollari ed è stato lanciato per il momento solo sul mercato statunitense. Promette di restituire pietanze cotte in maniera uniforme con risparmio notevole di tempo ed energia

Diabete e fake news online: falsi due post su tre. La ricerca di Sanofi

Nella Giornata Mondiale del Diabete la società farmaceutica ha presentato uno studio che testimonia i rischi del web. Ma internet è anche il luogo dell’incontro e i social network possono motivare i pazienti