Musement è Official Travel Partner per il Giro d’Italia 2016

L’annuncio della startup milanese a poche settimane dal lancio della nuova Area Sport

(Comunicato Stampa) 28 settembre 2015 – Musement il servizio multi piattaforma per la prenotazione di esperienze di viaggio in tutto il mondo, sarà Official Travel Partner per il Giro d’Italia 2016, che si svolgerà dal 6 al 29 maggio prossimo: lo annuncia la startup milanese, a poche settimane dal lancio della nuova Area Sport. Grazie a questa operazione, in collaborazione con RCS Sport, Musement sarà l’unica azienda per l’Italia a vendere in esclusiva pacchetti per associare alle tappe più belle del Giro esperienze di viaggio irripetibili nelle più suggestive località del Belpaese.

Tifosi, appassionati di sport e cicloamatori da tutto il mondo, ma anche amanti delle meraviglie italiane sparse su tutta la Penisola, potranno accedere ad offerte uniche per vivere un evento di fama e prestigio internazionale, parte della cultura del nostro Paese, godendo delle migliori esperienze che il territorio può offrire.
Parallelamente, anche tour operator, agenzie di viaggio e operatori del settore business travel e MICE potranno vendere ai propri clienti una vasta gamma di pacchetti di ospitalità ed esperienze turistiche legati al Giro d’Italia e offerti da Musement, accedendo gratuitamente all’interfaccia self-service di Tour Management a loro dedicata.

Per il Giro d’italia 2016, Musement metterà a disposizione numerose attrazioni esclusive su tutto il percorso, tra cui:
– Esperienze di gara VIP (con auto e/o elicottero) per seguire tutte le fasi della corsa
– Pacchetti ospitalità Standard e VIP per accedere al villaggio di partenza e di arrivo
– Pacchetti speciali per la grande partenza in Olanda e per le più belle tappe “wine & food”, come quella del Chianti il 15 maggio
– Pacchetti incentive per le imprese
– Pacchetti all inclusive per ciclisti dilettanti e professionisti

Musement - Giro_dItalia2016

Non solo Giro, Musement sarà anche l’Official Travel partner di altre 3 prestigiose corse classiche del panorama mondiale come la Milano-Sanremo, le Strade Bianche e il Lombardia.

Lorenzo De Salvo, Head of Sports Area di Musement, ha commentato: «Siamo entusiasti di poter annunciare una partnership così prestigiosa: il Giro d’Italia è ormai riconosciuto come un’eccellenza del nostro Paese e per questo non punteremo solo a un target di appassionati di ciclismo e sportivi».

Durante la scorsa edizione, 12 milioni di persone distribuite tra partenze, percorso e arrivi, hanno assistito all’evento “live” su strada in 21 tappe (Fonte: RCS Sport – Giro d’Italia). A queste si aggiunga un dato significativo: il mercato del turismo sportivo ha fatto registrare in Italia nel 2014 42 milioni di presenze*. Un bacino di utenza che da solo rappresenta già di per sé un grande potenziale, ma la corsa rosa offrirà all’azienda anche l’opportunità di andare oltre: «Vogliamo promuovere l’evento come un’esperienza turistica più ampia, da vivere sul campo, per scoprire, allo stesso tempo, le numerose meraviglie nascoste che può offrire la Penisola. Il nostro obiettivo sarà coinvolgere anche un ampio bacino di viaggiatori internazionali e stimolare in questo target una nuova consapevolezza, legata al significato di tradizione di questa manifestazione».

I pacchetti speciali Giro d’Italia 2016 saranno disponibili sul sito a partire dal 5 ottobre 2015, dopo la presentazione ufficiale del percorso.

*Fonte: Osservatorio Nazionale delle Filiere del Turismo – dati Unioncamere-Sicamera

Roberto Ferrari racconta Design Italy, il nuovo marketplace del Made in Italy

Una passione per il design e per lo stile contemporaneo. Roberto Ferrari ci spiega perchè ha deciso di mettersi in gioco fondando la sua startup: “Per fare impresa ripartiamo da quello in cui siamo più bravi. Su Design Italy si troveranno oggetti unici, 100% italiani e realizzati da piccoli produttori e artisti”.

“Scuola in chiaro” cos’è e come funziona la nuova app del MIUR

Quest’anno tra l’altro le iscrizioni online alle classi prime della scuola primaria e della secondaria di I e II grado saranno aperte dalle 8 del 7 gennaio alle 20 del 31 gennaio 2019. Ma già a partire dalle 9 del 27 dicembre 2018 si potrà accedere alla fase di registrazione su www.iscrizioni.istruzione.it

Magic Wand Retail Revolution: la call per le startup del retail

Saranno selezionate le migliori startup italiane che avranno accesso al percorso. La call è aperta fino al 13 gennaio 2019. Alla fine del programma le sei finaliste entreranno a far parte del portfolio di Digital Magics