Il senso di StartupItalia! Open Summit in 60 secondi

In un video la sintesi del perché faremo un Open Summit delle startup italiane. Una festa di chi fa innovazione. A Milano, il 14 dicembre

Mancano un paio di settimane. Il 14 dicembre a Milano faremo il primo Summit delle startup italiane. Una festa dell’ecosistema dove è possibile partecipare, tutti, gratuitamente, prenotando i biglietti qui. Il senso dell’Open Summit di StartupItalia! lo abbiamo raccontato diverse volte. Riccardo Luna ha invitato tutti quelli che hanno a che lavorano in, con, per le startup. Era lo scorso luglio, e abbiamo specificato: non sarà un contest, ma una festa. Qui abbiamo spiegato come funzionerà e dove sarà. 100 startup selezionate tra le migliori realtà imprenditoriali da noi e da noi e dai giudici, 10 finaliste, e quella che sarà la startup che ha fatto meglio nel 2015. E poi una party, al palazzo del Ghiaccio di Milano, in via Piranesi. In questo video si racconta un po’ perché ci teniamo e perché è importante per noi. Ci vediamo il 14.

Ti potrebbe interessare anche

A dicembre faremo il primo Summit delle startup italiane. E siete tutti invitati

Il 14 dicembre a Milano al Palazzo di Ghiaccio StartupItalia! farà il primo summit aperto delle startup italiane. Vorremmo portare lì tutto l’ecosistema italiano per confrontarsi. E vorremmo che ci foste anche voi

Candida la tua startup all’Open Summit di StartupItalia!

Il form per candidare la propria startup all’Open Summit è online. Fino al 15 novembre è possibile candidarsi per la selezione delle 100 startup migliori d’Italia secondo una giuria di 50 tra venture e esperti

Flavia Pennetta, dagli Us Open all’Open Summit di Startupitalia. Davvero

La campionessa del tennis parteciperà all’Open Summit del 14 dicembre. Storia di una ragazza pugliese che ha portato l’Italia sul tetto del mondo. E che per noi è un esempio

Tutto ciò che dovete sapere sull’Open Summit di StartupItalia!

L’Open Summit di StartupItalia! comincia a prendere forma. Come funziona, come si partecipa, i biglietti, gli investitori, i workshop del 14 dicembre al Palazzo del Ghiaccio di Milano.

Due italiani tra i migliori 11 al mondo secondo Nature

Silvia Marchesan e Giorgio Vacchiano sono tra gli undici ricercatori emergenti che “stanno lasciando il segno e hanno il mondo ai loro piedi”. Afferma la prestigiosa rivista scientifica Nature

Trapiantati sterno e costole in 3D. Prima volta in Italia

Operazione record presso l’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna. Un impianto in lega di titanio stampato in 3D è stato sostituito allo sterno. Un successo per la medicina italiana