Brandon: accordo con Foppapedretti, venderà divani e letti online

Grazie ad un accordo in esclusiva, Brandon curerà la produzione della nuova collezione made in Italy di divani e letti di Foppapedretti e si occuperà delle vendite sui marketplace in tutto il mondo

(Comunicato Stampa) 2 dicembre 2015 – Brandon, il distributore online che accompagna e supporta le aziende del made in Italy nel mercato e-commerce, ha firmato con Foppapedretti un accordo di licenza in esclusiva, della durata di 4 anni, per la creazione e vendita online della prima linea di letti, materassi, guanciali e divani del noto marchio di Grumello del Monte.

Una nuova collezione che completa l’ampia gamma di prodotti ideati da Foppapedretti per la casa e l’arredamento, sempre all’insegna del design e della praticità che da 70 anni contraddistinguono l’azienda bergamasca. I divani e le poltrone, così come le strutture dei letti, riflettono il giusto equilibrio tra ricerca delle linee e tradizione manifatturiera italiana: sono tutti “made in Italy”, realizzati da artigiani di Brandon della provincia di Napoli. I materassi e i guanciali, sempre realizzati in Italia, sono ricoperti da un innovativo tessuto in fibra di legno chiamato Lenpur.

Questa fibra è ottenuta da una miscela segreta di legnami, ricavata non dall’abbattimento, ma dalla potatura di alberi appositamente coltivati. Il Lenpur si caratterizza per l’effetto vellutato e morbido: racchiude in un solo tessuto la freschezza del lino, il comfort della seta e il soffice tocco del cachemire. Ma non è tutto. Grazie al suo alto livello di assorbimento e alla capacità di rilasciare armonicamente l’umidità, il Lenpur è un tessuto con eccellenti proprietà di regolazione termica. La fibra Lenpur, infatti, garantisce un clima corporeo di superficie asciutta e altamente regolata in base alla temperatura corporea. E ha la caratteristica di emanare, dopo un qualsiasi contatto con il corpo, una quantità di odori ridotta rispetto alle altre fibre.

PaolaMarzario_Founder_e_AD_Brandon

A catalogo vengono proposti diversi modelli di divani e poltrone, quasi tutti con funzione letto estraibile, rivestiti in poliestere antimacchia o alcantara, poi letti matrimoniali e singoli, insieme a diverse tipologie di guanciali e materassi per letti singoli e matrimoniali.

La prima campagna in flashsale sarà dedicata esclusivamente ai materassi e ai guanciali: partirà entro metà dicembre sul noto sito di e-commerce Dalani, dedicato all’interior design. A partire da gennaio 2016 verrà invece inaugurata la vendita sull’e-shop del sito ufficiale dell’azienda bergamasca e verranno organizzate campagne, sia a catalogo sia flashsale, sui principali siti e-commerce in Italia e sui marketplace internazionali come Amazon.

«Siamo molto soddisfatti di collaborare con Foppapedretti, un rappresentante della qualità ed eccellenza made in Italy, un marchio pronto a conquistare nuovi settori del mercato dell’interior design» – ha commentato Paola Marzario, fondatrice e Amministratore Delegato di Brandon. «Per Brandon è importante ricevere la fiducia di un’azienda leader di mercato che fa della tradizione uno dei suoi punti di forza e che, fin da subito, ha compreso l’importanza e le potenzialità del mercato online e del nostro ruolo strategico».

«Abbiamo deciso di allargare la nostra gamma di prodotti per l’arredamento affidandoci a un partner specializzato nella vendita online – ha commentato Luciano Bonetti, presidente di Foppapedretti. «Brandon curerà non solo le vendite sui più importanti e-commerce italiani, ma anche la produzione e la distribuzione. Tutti i prodotti sono realizzati in Italia da artigiani specializzati, come nella migliore tradizione di Foppapedretti. Le vendite online in Italia sono ancora sotto la media rispetto ai più importanti Paesi europei, per non parlare degli Usa, ma sicuramente è un canale di vendita in forte crescita e noi siamo pronti a cogliere questa sfida. Anche grazie alla collaborazione di un partner come Brandon, esperto nel settore delle vendite in Internet».

Per saperne di più su Brandon cliccare qui

Criptovalute: a Malta nasce il primo fondo

Si chiama ConsulCoin Cryptocurency Fund e nasce con l’avallo dell’Autorità di sicurezza finanziaria di Malta. A parlarne Andrea Tortorella, CEO di Consulcesi Tech