BorsadelCredito.it chiude un round da 1M con P101

BorsadelCredito.it ha recentemente ottenuto da Banca d’Italia la licenza come primo operatore per le aziende in Italia e ha aperto la piattaforma per il P2P lending

P101, società di venture capital specializzata in investimenti in società digital e technology driven investe 1 milione di euro in BorsadelCredito.it, il primo marketplace-lending italiano totalmente online, dove aziende e risparmiatori collaborano per ottenere credito e far crescere i propri risparmi supportando le PMI italiane.

Investment budget local government

Fondata nell’ottobre 2013 come piattaforma digitale di brokeraggio per il credito alle aziende e guidata da Ivan Pellegrini, CEO, and Antonio Lafiosca, COO, BorsadelCredito.it ha recentemente ottenuto da Banca d’Italia la licenza come primo operatore per le aziende in Italia e ha aperto la piattaforma per il P2P lending che permette di richiedere e ricevere un prestito entro 3 giorni lavorativi.

Lanciata nell’ottobre del 2015 la piattaforma ha fornito circa 450 mila euro via 38 prestiti con un tasso di interesse medio 5,03 %.

Attraverso il nuovo capitale disponibile la società ha come obiettivo principale l’ulteriore sviluppo del servizio ed il consolidamento a livello nazionale per poter cogliere a pieno l’esponenziale crescita del P2P lending, che nel 2015 supererà i 30 mld di dollari (+300% di volumi rispetto al 2014).

Roberto Ferrari racconta Design Italy, il nuovo marketplace del Made in Italy

Una passione per il design e per lo stile contemporaneo. Roberto Ferrari ci spiega perchè ha deciso di mettersi in gioco fondando la sua startup: “Per fare impresa ripartiamo da quello in cui siamo più bravi. Su Design Italy si troveranno oggetti unici, 100% italiani e realizzati da piccoli produttori e artisti”.

“Scuola in chiaro” cos’è e come funziona la nuova app del MIUR

Quest’anno tra l’altro le iscrizioni online alle classi prime della scuola primaria e della secondaria di I e II grado saranno aperte dalle 8 del 7 gennaio alle 20 del 31 gennaio 2019. Ma già a partire dalle 9 del 27 dicembre 2018 si potrà accedere alla fase di registrazione su www.iscrizioni.istruzione.it

Magic Wand Retail Revolution: la call per le startup del retail

Saranno selezionate le migliori startup italiane che avranno accesso al percorso. La call è aperta fino al 13 gennaio 2019. Alla fine del programma le sei finaliste entreranno a far parte del portfolio di Digital Magics