Nuove imprese a tasso zero, si parte ora. 10 cose da sapere in un’infografica (e il modulo)

Gli incentivi promossi da Invitalia sono validi in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro.

“Nuove imprese a tasso zero” è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare una micro o piccola impresa.  Gli incentivi sono validi in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro. Le agevolazioni consistono in un finanziamento a tasso zero della durata massima di 8 anni, che può coprire fino al 75% delle spese totali. Qui alcune info sul programma di Invitalia e il modulo per presentare domanda. Precisiamo: non si tratta solo di startup. Ma di aziende, in generale. Intanto vi proponiamo un’infografica di Invitalia che racconta in 10 punti le cose essenziali da sapere.

Nuove imprese a tasso zero

  • Alessandro Tartaglia

    si, però quella non è un’infografica, ma un banale elenco. A scanso di equivoci: “le parole sono importanti” 🙂 (Rottamiamo l’ignoranza).

  • Davide Canella

    infografica?.. è un semplice elenco numerato! ahahah PS se vuoi ti posso dare una mano per fare infografiche serie e d’impatto 😉 .. (http://www.hybriddesign.it/)

  • Mauro Pagliaro

    Solito sistema di finanziamento per gente che ha già accesso al credito tradizionale. Complimenti ai geni di INVITALIA.

  • aljjxw .

    meta dei soci tra i 18 – 35 anni. Spese ammissibili sono limitate. Non mi sembra rivolto a startup.

Il senso del round di MoneyFarm con Allianz, secondo Paolo Galvani

A quasi un anno dal primo grande round da 16 milioni e all’indomani dell’annuncio di un altro round con il gruppo Allianz, abbiamo intervistato il presidente di MoneyFarm Paolo Galvani. Consigli alle startup fintech? «sfatiamo il mito delle banche che cercano startup, bisogna puntare tutto sul team per impressionare gli investitori».