Nuove imprese a tasso zero, si parte ora. 10 cose da sapere in un’infografica (e il modulo)

Gli incentivi promossi da Invitalia sono validi in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro.

“Nuove imprese a tasso zero” è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare una micro o piccola impresa.  Gli incentivi sono validi in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro. Le agevolazioni consistono in un finanziamento a tasso zero della durata massima di 8 anni, che può coprire fino al 75% delle spese totali. Qui alcune info sul programma di Invitalia e il modulo per presentare domanda. Precisiamo: non si tratta solo di startup. Ma di aziende, in generale. Intanto vi proponiamo un’infografica di Invitalia che racconta in 10 punti le cose essenziali da sapere.

Nuove imprese a tasso zero

4 Commenti a “Nuove imprese a tasso zero, si parte ora. 10 cose da sapere in un’infografica (e il modulo)”

  1. Alessandro Tartaglia

    si, però quella non è un’infografica, ma un banale elenco. A scanso di equivoci: “le parole sono importanti” 🙂 (Rottamiamo l’ignoranza).

    Rispondi
  2. Mauro Pagliaro

    Solito sistema di finanziamento per gente che ha già accesso al credito tradizionale. Complimenti ai geni di INVITALIA.

    Rispondi
  3. aljjxw .

    meta dei soci tra i 18 – 35 anni. Spese ammissibili sono limitate. Non mi sembra rivolto a startup.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

L’incredibile storia di Mashape e Augusto Marietti (che ha fatto bene a lasciare l’Italia quando gli dicevano “sei troppo giovane”)

A 18 anni aveva inventato Dropbox prima di Dropbox, ma nessuno lo finanziò. Poi, quando con 2 amici ha lanciato Mashup, un marketplace dove gli sviluppatori vendono “pezzi” di software, ha scelto di lasciare l’Italia, destinazione San Francisco. L’idea piace, e ci credono anche il papà di Uber e quello di Amazon e oggi la sua azienda vale decine di milioni di dollari. No, non è un film: è la storia di Augusto Marietti

Dal sushi alla Coca-cola, un progetto ci mostra quanto zucchero c’è negli alimenti

SinAzucar è il progetto spagnolo che fotografa gli alimenti che si trovano comunemente nelle nostre case per mostrarci quanto zucchero raffinato effettivamente contengono

Dai soldi al network, i 4 contributi delle corporate alle startup. Il caso Tecno a Napoli

Il contributo di una corporate alla startup, secondo L’advisor Giovanni De Caro, dovrebbe essere erogato secondo una precisa scala di priorità. L’open innovation di una società di Napoli e le modalità di investimento nelle startup