Nuove imprese a tasso zero, si parte ora. 10 cose da sapere in un’infografica (e il modulo)

Gli incentivi promossi da Invitalia sono validi in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro.

“Nuove imprese a tasso zero” è l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare una micro o piccola impresa.  Gli incentivi sono validi in tutta Italia e finanziano progetti d’impresa con spese fino a 1,5 milioni di euro. Le agevolazioni consistono in un finanziamento a tasso zero della durata massima di 8 anni, che può coprire fino al 75% delle spese totali. Qui alcune info sul programma di Invitalia e il modulo per presentare domanda. Precisiamo: non si tratta solo di startup. Ma di aziende, in generale. Intanto vi proponiamo un’infografica di Invitalia che racconta in 10 punti le cose essenziali da sapere.

Nuove imprese a tasso zero

  • Alessandro Tartaglia

    si, però quella non è un’infografica, ma un banale elenco. A scanso di equivoci: “le parole sono importanti” 🙂 (Rottamiamo l’ignoranza).

  • Davide Canella

    infografica?.. è un semplice elenco numerato! ahahah PS se vuoi ti posso dare una mano per fare infografiche serie e d’impatto 😉 .. (http://www.hybriddesign.it/)

  • Mauro Pagliaro

    Solito sistema di finanziamento per gente che ha già accesso al credito tradizionale. Complimenti ai geni di INVITALIA.

  • aljjxw .

    meta dei soci tra i 18 – 35 anni. Spese ammissibili sono limitate. Non mi sembra rivolto a startup.

Piccole, numerose e specializzate nel gaming: il ritratto delle scaleup finlandesi

Secondo il rapporto di Mind The Bridge e Startup Europe Partnership il 18% delle realtà imprenditoriali del Paese nordico è attivo nei videogiochi. Notevole anche l’interesse estero sulla tecnologia prodotta, con 48 acquisizioni negli ultimi 6 anni

Con Alfonsino ordini il cibo sulla chat di Facebook

La startup di Caserta ha sviluppato una piattaforma che ha l’obiettivo di raccogliere ordini per i prodotti dai migliori ristoranti cittadini. Grazie solo a due chiacchiere su Facebook Messenger