IBM con NAStartUp per proiettare i talenti del territorio nel futuro

IBM con NAStartUp per proiettare i talenti del territorio nel futuro Successo per Tutte le Startup all’appuntamento al Quartiere Intelligente sulle scale di Montesanto Idee, innovazione e creatività hanno animato i Quartieri Spagnoli nel suggestivo spazio del Quartiere Intelligente, sulle scale di Montesanto. Startupper e creativi, imprese e investitori, professionisti e semplicemente curiosi hanno avuto… Read more »

15055661_10154584356192347_6022606751992960167_n

IBM con NAStartUp per proiettare i talenti del territorio nel futuro

Successo per Tutte le Startup all’appuntamento al Quartiere Intelligente sulle scale di Montesanto

Idee, innovazione e creatività hanno animato i Quartieri Spagnoli nel suggestivo spazio del Quartiere Intelligente, sulle scale di Montesanto. Startupper e creativi, imprese e investitori, professionisti e semplicemente curiosi hanno avuto l’opportunità di conoscere le opportunità e i servizi offerti da IBM durante l’IBM Cloud Bootcamp, un incontro organizzato da IBM e Talent Garden e supportato da NAStartUp. Il pomeriggio è continuato con l’appuntamento mensile open e gratuito di NAStartUp aperto dalla presentazione di tre team di startup spagnole Healthy Blue Bits, Miwuki e Uviquo , che sono a Napoli per programma europeo di scambio culturale tra startupper e conoscere le opportunità dell’ecosistema della sua filiere d’innovazione.

 

NAStartup e IBM ai Quartieri Spagnoli

L’appuntamento di NAStartUp è ormai un punto di riferimento per chi fa impresa e innovazione per la sua palestra delle startup e delle innovazioni, un’opportunità per presentarsi a un pubblico eterogeneo e di ricevere feedback immediati sul proprio progetto. La startup più apprezzata dalla community è stata DiBu,una linea di dessert per la ristorazione: monoporzioni di dolci per il fine pasto nati dal mix del latte di bufala e i sapori tradizionali della Campania e del Made in Italy. Le altre startup protagoniste sono state: DS Studio piattaforma di digital signage in cloud che migliora il coinvolgimento degli ospiti di b&b, hotel, imprese culturali e luoghi pubblici; Carepy è un servizio mobile Health che gestisce farmaci e terapie della famiglia in contatto con il farmacista e il medico; Food Allergeni offre servizi esclusivi per la ristorazione, attraverso un SOFTWARE/APP per l’indicazione degli allergeni contenuti nei menu/piatti e un servizio di FORMAZIONE sugli allergeni. Come sempre spazio anche per nuove iniziative di innovazione sociale del territorio come il parco archeologico didattico “Sulle orme dell’uomo”, prima struttura ufficiale in Campania per la didattica e l’archeologia sperimentale, e Socialfields progetto innovativo che metterà in rete persone, coltivatori, orti sociali tramite una piattaforma digitale. Spazio anche a progetti di social innovation come Slum project che guarda all’editoria indipendente per recuperare l’informazione residuale, senza seguire l’agenda setting, e Start Francising rivista e mostra evento (prossimamente a Napoli) sul franchising e fare impresa.

Antonio Prigiobob e Giovanna D'Urso

Info su NAStartUp
NAStartUp è un Acceleratore d’Ecosistema, un appuntamento periodico e una community che senza scopo di lucro e dal basso, punta a far nascere, crescere e accelerare le innovazioni e le startup con tutti i talenti del Made in Naples. È supportato da Antonio Prigiobbo, Innovation Designer/Autore, Giovanna D’Urso, blogger e community Advisor, Roberta Madonna, showstartupper della community di NAStartUp e copywriter, Filippo Sessa Digital Consultant e tra i più attivi Maker del territorio.

 

Il Modello NAStartUDay
NAStartUpDay è un format di partecipazione sviluppato in filiera, dalla community stessa, dai professionisti e dalle imprese che facilitano e accelera la diffusione dell’economia delle startup e dell’Innovazione.

La partecipazione è completamente gratuita grazie alla sua autoproduzione senza fini di lucro.

Ciò avviene anche grazie alla partecipazione di sponsor che ne supportano il suo sviluppo: Sintesi Sud e Hiltron lab.

Grazie ai professionisti che sviluppano il front comunicativo per il live event e post: Studio fotografico Primo Piano Giusva Cennamo e UnCoso Factory

Grazie a imprese partner che ne facilitano tutte le attività: iPins, Viniexport, BeGraphic.it, Unicafè, Lenus Media, e  Santa Chiara Boutique Hotel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Imparare a guidare con la realtà virtuale e aumentata. Il progetto di Guida e Vai

Salvatore Ambrosino, cofondatore e direttore commerciale di Guida e Vai, ha ideato un nuovo sistema di insegnamento per preparare all’esame di teoria le nuove generazioni. I ragazzi potranno simulare con smartphone e visore le situazioni che potrebbero incontrare su strada

Il food italiano parte alla conquista della Cina con la startup Ventuno

Le sorelle Di Franco hanno inventato un modo per presentare l’italian food all’estero: eleganti box a tema regionale con prodotti locali. E ora la piattaforma sarà una delle dieci finaliste dell’Italian Scaleup Initiative in China

Hephaestus Venture, il fondo che porta le startup italiane in Brasile

Il fondo ha la missione di supportare le startup nei processi di internazionalizzazione verso il Brasile, un mercato emergente e in forte crescita, se si pensa che il 57.4% dei finanziamenti in America Latina si concentra in questo Paese.