SI startup contest/Shoozy

Citroën Créative Technologie entra nel vivo: presentiamo le startup che si contenderanno i tre premi. Leggi, guarda e poi vota la tua preferita

vota snoozy 600x400

Prendi un social network, una piattaforma di cuponing, un portale di e-commerce e piccoli, medi o grandi negozi di scarpe. Nasce così Shoozy, dall’unione di questi elementi e dalla volontà di «creare un collegamento fra web, mobile e vendita fisica», come spiega a StartupItalia! il Ceo e co-fondatore, Umberto Canessa.

Il servizio viene veicolato da un’applicazione mobile, in questi giorni la versione beta per iOs è stata messa a disposizione di un’utenza selezionata, e da una soluzione web-based che permetta ai commercianti di gestire il proprio profilo e monitorare le prestazioni dei prodotti. All’utente che scarica l’app vengono proposti una serie di modelli di scarpe, così da iniziare a conoscere le sue preferenze e profilare i messaggi successivi. Si può procedere con ricerche per modello, distanza dal negozio che vende la scarpa o caratteristiche della stessa.

«Chi diventerà più influente attraverso la condivisione dei suoi acquisti e l’interazione con gli altri utenti, avrà accesso a sconti e agevolazioni», spiega Canessa. E torna a sottolineare l’importanza del rapporto con i rivenditori: Shoozy vuole andare oltre «il 70% di resto accumulato da Zalando con la vendita di scarpe online». Vuole velocizzare la circolazione delle informazioni grazie a mobile e Internet, ma di fatto riportarci al classico gesto di provare la calzatura nel negozio vero e proprio. Fornendo in questo modo una nuova e ulteriore vetrina agli esercenti del settore.

Per arrivare a concludere lo sviluppo dell’applicazione, Canessa e i suoi compagni d’avventura Alberto Loddo (Cfo), Maurizio Di Caprio (Coo) e Christian Sarlvaneschi (capo sviluppatore) hanno beneficiato del supporto economico di due investitori britannici, che hanno messo sul piatto 20mila euro. Adesso, con i primi passi della beta e la successiva disponibilità della versione iOs e di quelle per gli altri sistemi operativi, si inizia a fare sul serio.

Guarda la videintervista, e vota la tua startup preferita su http://www.startupitalia.eu/it/citroen/concorso.

Shoozy from StartupItalia! on Vimeo.

Baroni all’università: “Questo è mio, questo è tuo, questo è coso”

L’indagine di Firenze dimostra che i feudi sono ancora troppi ma anche che l’Abilitazione scientifica nazionale funziona: costringe i baroni a esporsi più che in passato, mettendoli all’angolo

L’app che trova e ti mette in contatto con l’avvocato giusto | JustAvv

Il ceo Mariano Spalletti entra nel dettaglio della piattaforma online che dà la possibilità agli utenti di trovare l’avvocato adatto per risolvere ogni tipo di problema legale

A colloquio con gli insegnanti via Skype, l’idea di un Liceo Classico di Cosenza

Il dirigente scolastico Antonio Iaconianni spiega a StartupItalia! i dettagli di questa iniziativa che punta a modernizzare il liceo classico Telesio. E semplificare il rapporto tra famiglie e scuola sfruttando la tecnologia