E tu, di che ti occupi?

Entusiasmo, passione e condivisione sono le parole chiave di Startup Weekend a Roma. Oggi la prima giornata, piena di energia, 13 idee votate

SWRoma_1

“Chi siete, che problema volete risolvere e come volete risolverlo” Davide Dattoli, il giovanissimo fondatore di Talent Garden, invita così i partecipanti dello Startup Weekend ad esporre le proprie idee. Idee che non mancano, si respira la voglia di cambiare già quando si entra nel Tempio di Adriano. Luogo più adatto non si poteva trovare: un tempio, un luogo dove si cerca di entrare in contatto con un altro mondo.

Dodici tavole rotonde a cui prendere posto e venire trascinati dall’energia degli altri ragazzi. Tutti sembrano potenzialmente persone interessanti. La domanda è: “Di che ti occupi?” Come se fosse scontato che ti occupi di qualcosa, e la maggior parte delle volte lo è.
Tanti ragazzi, giovani, che fanno la fila per esporre la propria idea, in un’Italia che sembra risentire proprio della mancanza di queste. Tanti ragazzi che si aggregano, perché è più facile realizzare qualcosa insieme e sicuramente avrà quel valore aggiunto che altrimenti non avrebbe avuto.

Dei tanti progetti presentati, sono stati votati solo 12, anzi 13, perché due pari merito. E gli altri? Gli altri non se ne sono andati, accusando la sconfitta, ma hanno alimentato e dato forza ai 13 scelti.
Dal ristorante children friendly, alla pen drive con connessione dati inclusa, passando per Cogito 3.0 che trova il compagno di studi adatto a te. Queste alcune delle idee che cercheranno di diventare progetti alla fine della tre giorni.

L’entusiasmo, la passione e la condivisione sono le parole chiave di questo weekend. Ci si entusiasma perché c’è la volontà di fare e la possibilità di farlo. Ci si appassiona perché anche se il mezzo è diverso, il fine è lo stesso: cambiare. Si condivide, perché la prossima persona a cui si chiederà “Di che ti occupi?” potrebbe essere quella che ti aiuta a realizzare ciò che per adesso hai solo in mente.

Questa è la prima giornata di Startup Weekend a Roma. Per dirla con le parole di Davide: “L’importante è l’energia scaturita dalle idee partecipanti”. E per adesso ce n’è tanta!

Accenture Banking Conference, dove l’innovazione crea valore

C’è gran fermento nel mondo finanziario. Accenture, assieme agli esperti e agli addetti ai lavori, farà il punto sui trend e le sfide del futuro il 26 marzo a Milano. Per scoprire nuovi modelli per un settore in evoluzione

Omnidermal Biomedics vince il Premio Leonardo Startup 2018

Il Comitato Leonardo, in collaborazione con il MISE e l’Agenzia ICE, ha assegnato il riconoscimento alla startup nata come frutto della ricerca del Politecnico di Torino. Omnidermal ha sviluppato il “Wound Viewer”, dispositivo medico capace di acquisire e processare le immagini di ulcere cutanee grazie alla Intelligenza Artificiale.