#Bootstrap2015

copertina_piccola

Venti protagonisti dell’innovazione al servizio della tua startup

Torna Bootstrap l’evento organizzato da Startupitalia! che mette in contatto giovani imprenditori e protagonisti dell’innovazione. Il 10 ottobre a Pisa, nell’ambito dell’Internet Festival 2015, 20 startup avranno la possibilità di incontrare 20 mentor con i quali potranno discutere, condividere esperienze, scambiare opinioni e ai quali potranno fare domande e capire su cosa puntare per avere successo. Nessun palco ma quattro tavoli di lavoro intorno ai quali direttori marketing, responsabili web e social media, giornalisti e CTO delle più importanti aziende italiane si metteranno a disposizione delle nuove idee e delle startup.

Dove
Aula Magna Storica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

Quando
Sabato 10 ottobre dalle 10 alle 17

Come partecipare 

Se volete candidare la vostra Startup a partecipare a #Bootstrap2015 mandate una mail a [email protected]

I Mentor
Manager di grandi aziende, CTO, giornalisti, dirigeranno i tavoli di lavoro e avranno il compito di rispondere alle domande degli amministratori delegati delle startup e aiutarli a capire come attuare una strategia imprenditoriale di successo.
 

Francesco Magagnino (Accenture)

Manager in Accenture Digital dove si occupa per clienti italiani e stranieri di progetti di Digital Strategy e eCommerce.
In precedenza ha lavorato per Deloitte e collaborato con l’Università degli studi di Trento

Matteo G.P. Flora (The Fool)

Fondatore di The Fool, la società Leader italiana per la Reputazione Online e per la Tutela di Reputazione ed Asset Digitali

Lisa Di Sevo (dPixel)

Ha incontrato e incontra decine di imprenditori sempre alla ricerca delle idee più nuove. Dal 2013 è mentor dell’acceleratore TIM #WCAP di MIlano.

Marco Pratellesi (L’Espresso)

Capo redattore responsabile del sito dell’Espresso. Ha lavorato a Paese Sera, La Nazione, La Voce di Indro Montanelli, Corriere della Sera e Condé Nast.

Alberto Nasciuti (Kipi6)

CEO di KPI6, la piattaforma di social media analysis che permette il monitoraggio delle conversazioni online sui social network

Daniela Poggio (Sanofi)

Direttore della Comunicazione Italia e Malta di Sanofi

Carlo Frinolli (nois3)

Experience Designer, Creative Director e CEO a nois3

Carlo Caporizzi (GMDE)

CEO di GMDE system integrator e solution provider a 360° nel mondo dell’editoria

Francesco Santoro (I-Faber)

Direttore Marketing & Brand Management di I-Faber, la società di UniCredit che offre servizi di consulenza, soluzioni IT e business e solution services per gli acquisti, per il procurement e per la supply chain.
Massimo Canalicchio (Finanziariamente)

Project Manager e Consulente d’impresa presso l’Incubatore Tecnologico del Comune di Firenze e l’Incubatore Universitario Fiorentino

Rossana Bubbico (The European House Ambrosetti)

Analyst presso The European House-Ambrosetti.

Francesco Martino (EUI)

Web Communication Manager  presso European University Institute.

Giuseppe Ravasi (IBM)

Ecosystem Development Manager,  gestisce anche l’IBM Innovation Center di Milano

Silvio Lenares (Time Republik)

Responsabile strategico di Time republik, il sito che permette lo scambio di tempo, di lezioni, di attività artigiane e di competenze

Biagio Stasi (Hearst)
Senior Digital e Strategy Director di Hearst Magazine

 

 if

Aumento di capitale di 9 milioni per BeMyEye. FII Tech Growth ne mette più di 6

Si tratta del primo investimento del nuovo fondo FII Tech Growth. L’operazione prevede un investimento di 6,3 milioni di Euro, a fronte della sottoscrizione di una quota di minoranza, nell’ambito di un aumento di capitale per complessivi 9 milioni

Seedcamp lancia un nuovo fondo d’investimenti per startup da 46 milioni

Per festeggiare il decimo anniversario ecco un nuovo progetto che raccoglie 60 soggetti pronti a puntare sulle imprese innovative. Il nostro Paese si affida al fondo Italia Ventures I che ha da poco ricevuto 20 milioni di euro dalla BEI

Xtribe, la startup dell’ecommerce social e geolocalizzato

Le nuove tecnologie a vantaggio della piccola e media impresa. Si possono vendere, comprare, noleggiare e barattare prodotti e servizi con chi è realmente vicino e può anche essere incontrato di persona

AXA Italia inaugura una nuova sede a Roma e scommette sullo smart working

Il gruppo assicurativo dà la possibilità ai suoi dipendenti di lavorare da remoto due giorni alla settimana. La struttura si adatta alla nuova filosofia che cerca il benessere dei suoi lavoratori