New York Stories

Alle startup italiane New York non piace più. Solo tre per VentureOut, eccole

All’evento organizzato per aprire le startup italiane a New York VentureOut si sono presentate solo tre startup. Ecco chi sono e i motivi di uno scarso successo dell’edizione 2015.

di Maria Teresa Cometto
Open Summit

Flavia Pennetta, dagli Us Open all’Open Summit di Startupitalia. Davvero

La campionessa del tennis parteciperà all’Open Summit del 14 dicembre. Storia di una ragazza pugliese che ha portato l’Italia sul tetto del mondo. E che per noi è un esempio

di Aldo V. Pecora
New York Stories

Trovare investitori con un pitch, a New York: per le startup italiane torna VentureOutNY

VentureOutNY, programma che consente a startupper italiani di conoscere finanziatori in Usa, ecco come funziona e la storia delle startup italiane che ce l’hanno fatta davvero

di Giancarlo Donadio
Top

Le 4 migliori startup di New York che saranno al Web Summit di Dublino

Le startup newyorkesi hanno scelto il Web Summit e a decine saranno presenti alla conferenza dublinese. Ecco le 4 migliori che calcheranno il main stage

di Cinzia Franceschini
Dal mondo

Authorea, dalla Puglia a New York i paper diventano open e sfidano i big della scienza

Un ricercatore italiano e uno americano (entrambi passati dal Cern) hanno creato una piattaforma collaborativa per le ricerche scientifiche. In 3 anni la loro startup ha raccolto 650mila dollari di finanziamenti

di Cinzia Franceschini
Generale

In Italia faceva Zelig, a New York gestisce un network da 10miliardi. L’incredibile storia di Brian Pallas

E’ una rete di professionisti che si scambiano opportunità di business, l’ha creata un ragazzo italiano a New York, dopo aver lavorato per la Tv italiana. Oggi conta più di 3mila iscritti nel mondo e muove affari miliardari

di Maria Teresa Cometto
Makers

Italia sugli scudi alla Maker Faire di New York: 5 startup che ci hanno fatto fare bella figura

L’Italia si conferma leader del movimento maker. Lo conferma la Maker Faire di New York dove 5 startup italiane hanno fatto davvero bene. Ecco chi sono, cosa fanno, aspettando quella di Roma dal 16 al 18 ottobre

di Maria Teresa Cometto
News

ClouDesire unica italiana selezionata per la finale del Cloud Innovation World Cup di NYC

Selezionata tra applicazioni che arrivavano da 60 paesei, la startup pisana è tra le 30 da tutto il mondo che si giocherà il titolo di Cloud Innovators 2015 l’8 luglio a New York

di Arcangelo Rociola
Storie

L’exit che ha avvicinato New York alla Silicon Valley (e cosa c’entrano i bar col successo)

Discutere, incontrarsi, passare la sera nei bar di Manhattan. La scena newyorkese è cresciuta anche per questo raccontano alcuni dei suoi protagonisti. E Esty al Nasdaq ha confermato che la Silicon Alley cresce tantissimo

di Maria Teresa Cometto
Generale

Un cantiere di Brooklyn diventa un maker space a caccia di nuovi progetti

New Lab è un maker space aperto a Brooklyn (New York) in un vecchio cantiere dismesso: costa 34 dollari a piede quadro ed è aperto a nuovi progetti da tutto il mondo (anche dall’Italia) qui come partecipare alle selezioni

di Maria Teresa Cometto
Generale

Portare la propria startup negli Usa? Ecco come fare (e quanto costa)

Una guida di un avvocato italiano a New York esperto di startup che dà alcune dritte su come avviare un’impresa negli Usa, dal ruolo dei founders al costo legale dell’operazione

di Maria Teresa Cometto
Infografiche

Le migliori città dove avviare una startup negli Usa (infografica)

Quando stai per lanciare una startup ci sono diverse cose e rischi da considerare. Uno di questi è dove avviare la propria azienda. Se in Italia è un problema di meno accentuato, un po’ di più lo è negli Usa. Inc. Magazine ha fatto questa infografica per orientare gli startupper. Esamina gli affitti, le tasse… Read more »

di Redazione
Generale

Questo programma ti permetterà di portare la tua startup a New York (da subito, qui i dettagli)

La Italian Trade Commission ha avviato un programma per attirare startup italiane nella Grande Mela. Un’opportunità per tutti da subito, e c’è chi ne ha già approfittato

di Maria Teresa Cometto
Uncategorized

“Così aprirò alle startup italiane le porte della Grande Mela”

Intervista a Gianluca Galletto, 45 anni, tarantino da poco Responsabile per i rapporti internazionali (e le startup) nel comune di New York City

di Maria Teresa Cometto
Generale

Italia, il Bel Paese per gli investitori americani

14 startup italiane davanti a 20 venture capitalist e investitori internazionali: il primo giorno di ItaliaCamp negli Stati Uniti in visita a Wall Street

di Alessio Nisi
Uncategorized

Talent Garden a NYC! “Impossible is nothing”

“Congratulations” Così inizia la nuova avventura di Talent Garden, una delle idee più innovative scelte da New York. Altre 23 città vogliono il co-working Made in Italy

di Redazione