I soldi non fanno la felicità (ma forse questo bando sì)

AREA Science Park apre il bando per le 5 startup più meritevoli. Premi in denaro, ma non solo: il parco scientifico del nord-est offre aiuto concreto per crescere come imprenditori

AREA

«Non è tanto il finanziamento: il punto è che non avrei saputo che fare». Lo sussurrano quasi con imbarazzo. Come fosse una verità inconfessabile.

Eppure mi sento ripetere sempre più spesso questo concetto quando incontro i team di startup più o meno costituite nei campus di AREA Science Park o durante gli eventi.

Il fatto è che quando la tua azienda è giovane, o non è ancora nata, i problemi sono moltissimi. Rischi di perder tempo e denaro, rischi che qualcuno ti anticipi l’idea. Rischi che il tuo business plan non regga, rischi di aver fatto male i conti. Magari l’idea è bella, il prodotto funziona ma.. alla fine scopri che non hai clienti! Ma chi sono i miei clienti? Insomma,  rischi… e non sai cosa fare. Anche perché sei solo o comunque in un team troppo ristretto.
Ci vorrebbe qualcuno che ti prenda per mano, ti dica cosa fare e come farlo. Che abbia contatti: ma contatti veri, con “nomi e cognomi”. E che ci faccia formazione: all’inizio non hai la percezione esatta che fare startup significa diventare imprenditori!

Proprio per questo abbiamo lanciato in AREA Science Park un bando nazionale per aiutare i 5 progetti d’impresa più meritevoli a fare il famoso “salto competitivo”. Li aiuteremo a validare il modello di business, verificheremo insieme la migliore strategia commerciale e di marketing, definiremo la pianificazione economico-finanziaria e molto altro.

Certo, diamo anche denaro: 50.000 euro al primo classificato, 30.000 al secondo e terzo, 20.000 al quarto e quinto. Ma sono sicuro che le startup che vinceranno non parteciperanno solamente per i soldi.

Siamo una risorsa in più per la tua azienda


Con le startup selezionate agiremo come un cofounder: un nostro tutor affiancherà il team, mettendoci competenza e cuore. Utilizzeremo le competenze e la metodologia di supporto ideata dal nostro incubatore Innovation Factory e implementata con successo in altre regioni italiane.

Il nostro obiettivo è farti guadagnare


Non siamo istituzioni private. Operiamo nel tuo interesse,  grazie alla sinergia  con il sistema nazionale  per l’innovazione e la ricerca e i migliori VC. Condivideremo con te le attività di sviluppo dell’impresa, dalla loro definizione all’effettiva implementazione.

Ricerca + impresa = innovazione


Anche nell’epoca di internet non va sottovaluto il valore di una vicinanza fisica tra impresa e ricerca. Le startup vincitrici potranno godere dei benefici dell’insediamento in AREA Science Park a canoni ridotti per 2 anni: lavorare ogni giorno accanto a 2.300 ricercatori e manager del Parco, partecipare a eventi formativi con i massimi esperti scientifici, avere accesso ad una rete di servizi per il business.

Trieste “Capitale delle Startup”

Ci sono poi tutti i vantaggi legati alla presenza in una Regione Autonoma che finanzia l’innovazione con bandi pubblici e che ha sviluppato un sistema della ricerca con un numero di ricercatori comparabile con i migliori a livello mondiale.  D’altronde, se Trieste è da mesi ai primissimi posti in Italia per quanto riguarda il numero di startup innovative, ci deve essere un motivo. (anzi, ce ne sono almeno 4).

Cosa aspetti? La scadenza per partecipare al bando è il 31 marzo!

Gli studenti di Benevento conquistano il terzo posto nella competizione europea di educazione imprenditoriale

Con la loro startup Farm Animal Trade, gli studenti dell’ITIS Lucarelli di Benevento si aggiudicano la medaglia di bronzo della Junior Achievement Europe Company of the Year Competition, la competizione europea di educazione imprenditoriale

Canon affida al crowdfunding la sua nuova action cam indossabile

Non solo le startup, ma anche i colossi si affidano al crowdfunding. E’ il caso di Canon che ha scelto di affidare la nascita della nuova camera ultracompatta e indossabile a una campagna di crowdfunding su Indiegogo, che nel giro di poco va in sold out

Israele, le opportunità per le startup italiane

Considerata la Startup Nation per eccellenza, Israele incentiva lo sviluppo di startup sul suo territorio e la cooperazione internazionale. Ecco quello che c’é da sapere se si vuole collaborare con Tel Aviv