Exit per Map2App acquistata da BravoFly (Volagratis.com)

Map2App, startup italiana che crea app di guide turistiche, è stata acquistata dal gruppo svizzero Bravofly (in Italia Volagratis.com), una delle principali agenzie di viaggi online. I termini dell’acquisizione non sono stati rivelati, ma secondo quanto è trapelato da fonti vicine all’operazione dovrebbe trattarsi di un’acquisizione soprattutto del team che compone la startup nata nel 2011…. Read more »

Map2App, startup italiana che crea app di guide turistiche, è stata acquistata dal gruppo svizzero Bravofly (in Italia Volagratis.com), una delle principali agenzie di viaggi online. I termini dell’acquisizione non sono stati rivelati, ma secondo quanto è trapelato da fonti vicine all’operazione dovrebbe trattarsi di un’acquisizione soprattutto del team che compone la startup nata nel 2011. (Qui le exit del 2015 GpRenewable e di restOpolis e MyTable (The Fork)).map2App

Cos’è Map2app?

Map2App è una permette di creare una guida turistica mobile per iPhone e Android, pubblicarla e distribuirla attraverso i maggiori store di app. Come ha raccontato Pietro Ferraris, 34 anni, fondatore e CEO di Map2App, sulle pagine di Chefuturo! dove ha raccontato la sua storia, la loro soluzione punta ad essere «intuitiva e facile da usare. Una specie di Worpress. Anziché generare un blog, però, genera una guida turistica per mobile, ossia  una vera e propria applicazione nativa«. Chiunque abbia contenuti relativi a un certo territorio (immagini, audio e video) può registrarsi a map2app, caricare i propri contenuti sulla piattaforma e pubblicarli senza ricorrere ad alcun codice. Di qui l’interesse di Bravofly, che negli ultimi anni ha già fatto incetta di startup operanti nel settore turistico.

Cos’è Bravofly?

Bravofly  è nata nel 2004 da Fabio Cannavale e Marco Corradino, ha la sede legale a Chiasso. Svizzera. E’ ad oggi una delle principali agenzie di viaggio online. Presente in 35 paesi, ha tra i suoi brand Volaregratis, Rumbo, Jetcoast e Bravofly. Mette a confronto e sceglie diverse soluzioni di viaggio possibili, in un unico sito. Dal volo agli hotel, macchine da affittare e crociere. In un unico pacchetto. A giugno 2014 decide di quotarsi in borsa, in Svizzera, raccogliendo 579mila euro.

AstroSamantha, Barbie e ESA, insieme per ispirare le bambine

A pochi giorni dalle celebrazioni per il 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna, Samantha Cristoforetti, Mattel e l’Agenzia Spaziale Europea continuano la collaborazione per incentivare le bambine di tutta Europa a diventare la prossima generazione di scienziate e astronaute

ElliQ il social robot che fa compagnia agli anziani

ElliQ è il robot di ultima generazione che assiste gli anziani, tiene loro compagnia, li aiuta a mantenersi in forma e a non sentirsi soli. E soprattutto ricorda loro gli appuntamenti e quando è il momento di prendere la medicina

Israele, le opportunità per le startup italiane

Considerata la Startup Nation per eccellenza, Israele incentiva lo sviluppo di startup sul suo territorio e la cooperazione internazionale. Ecco quello che c’é da sapere se si vuole collaborare con Tel Aviv