350 mila euro a TiAssisto24 da LVenture e FIRA (finanziaria abruzzese)

TiAssisto24 chiude un aumento di capitale da 350 mila euro. Un’operazione realizzata a seguito di un co-investimento di LVenture Group, FIRA (finanziaria regionale abruzzese)

TiAssisto24 chiude un aumento di capitale da 350 mila euro. Un’operazione realizzata a seguito di un co-investimento di LVenture Group, FIRA (finanziaria regionale abruzzese) e altri business angels. La startup, nel portfolio di LVenture Group dal suo ingresso nel V Programma di Accelerazione di LUISS ENLABS terminato a gennaio di quest’anno, riceverà l’investimento in due tranche, la prima da 250.000 Euro e la seconda da 100mila euro. LVenture Group si è impegnata per un investimento complessivo di 75.000 Euro. Ulteriori 250mila euro verranno erogati dalla Finanziaria Regionale Abruzzese (FIRA), nell’ambito del bando “StartUp StartHope”, dedicato alla nascita e crescita di imprese innovative. La cifra restante proviene invece da alcuni business angels.

michele-romagnoli-tiassisto24

Per Luigi Capello, Ceo di LVenture TiAssisto24 «può davvero migliorare la qualità della vita quotidiana di ciascuno di noi. Con questa App possiamo non solo risparmiare tempo ma anche spendere meno, delegando a dei professionisti lo svolgimento di tutta una serie di servizi che ci assorbono tempo ed energie”.

TiAssisto24 è la prima piattaforma web/mobile che, grazie ad un network di esperti altamente specializzato e geolocalizzato, cura l’iter delle pratiche al posto dell’utente (assicurazione, tagliando, cambio gomme invernali, ecc), fornisce servizi di traino e accompagnamento in caso di soccorso stradale, assistenza legale in caso di multa e assistenza stragiudiziale in caso di incidente. Il suo ceo (in foto) è Michele Romagnoli.

Tutti i numeri del crowdfunding in Italia. E i consigli di chi lo studia. «L’idea vincente? Trasformare gli investitori in ambasciatori»

Più campagne, più portali, più investitori. E il tasso di successo si mantiene elevato. Il Politecnico di Milano presenta il quarto rapporto italiano sul crowdinvesting. Intervista a Giancarlo Giudici, direttore dell’Osservatorio Crowdinvesting

Gli studenti di Benevento conquistano il terzo posto nella competizione europea di educazione imprenditoriale

Con la loro startup Farm Animal Trade, gli studenti dell’ITIS Lucarelli di Benevento si aggiudicano la medaglia di bronzo della Junior Achievement Europe Company of the Year Competition, la competizione europea di educazione imprenditoriale

Pagamenti elettronici, i vantaggi del contactless

Praticità, sicurezza e convenienza spingono la diffusione dei New Digital Payment: tra cui spicca il pagamento a mezzo NFC. L’esempio di Visa, tra partnership e difesa del consumatore

Israele, le opportunità per le startup italiane

Considerata la Startup Nation per eccellenza, Israele incentiva lo sviluppo di startup sul suo territorio e la cooperazione internazionale. Ecco quello che c’é da sapere se si vuole collaborare con Tel Aviv