Uber regala una corsa da 20 euro a chi deve sostenere un colloquio di lavoro

Jobyourlife e Uber siglano un accordo commerciale: 20 euro di buono per una corsa a chi deve sostenere un colloquio di lavoro

Uber, società americana leader nel settore del noleggio con conducente, e Jobyourlife, piattaforma italiana di job recruiting che mette in contatto in modo innovativo domanda e offerta di lavoro, stringono un accordo e collaborano “per muovere, insieme, il mondo del lavoro”.

“La partnership con Uber consiste in un’operazione che porta un vantaggio concreto (ed economico) nei confronti dell’utente – spiega Andrea De Spirt, CEO di Jobyourlife – Grazie a questo accordo, infatti, consegneremo un voucher da 20 euro ai candidati invitati al primo colloquio di lavoro tramite Jobyourlife.

Al momento, essendo Uber presente solo in 5 città italiane (Milano, Roma, Torino, Padova e Genova), abbiamo deciso di iniziare la collaborazione mandando il voucher solo alle persone invitate al colloquio in queste città.”

uber-guerra-app

Jobyourlife, nata nel 2012, con uffici a Milano e a Cagliari, è cresciuta nell’ultimo anno, chiudendo un secondo round di finanziamento da 600mila euro e raggiungendo traguardi importanti: ha superato quota mezzo milione di utenti iscritti, con oltre 1000 aziende che utilizzano la piattaforma per cercare i candidati migliori (tra cui GameStop, Willis Italia, Jusp Spa). Oggi, la startup, incubata in PoliHub, progetto della Fondazione Politecnico di Milano, continua a crescere anche a livello di team, e si prepara per il primo passo in Europa e in Asia.

“La partnership con Uber rappresenta un elemento importante all’interno del nostro percorso – continua Andrea – Inoltre, sottolinea anche l’importanza di saper collaborare e di saper unire due modelli aziendali per portare un ulteriore beneficio all’utente finale, cercando di utilizzare la tecnologia come acceleratore e come facilitatore di alcuni processi.

Essere il più utili possibile alle persone è l’obiettivo primario e con questa partnership proveremo ad aggiungere un altro ingrediente alla nostra realtà in crescita”.

Ti potrebbe interessare anche

Andrea De Spirt: “Su Jobyourlife è il lavoro a cercare te”

Una partnership con il Comune di Milano, 100 mila utenti, accordi con aziende come McDonald’s e Zara. Andrea De Spirt racconta la sua startup: “Su Jobyourlife trovi in pochi secondi le persone che ti servono nelle zone che vuoi”

Come ha fatto la nostra startup a finire su Forbes. Una storia vera

Un’intervista nata dalla segnalazione di un utente. La storia di un Jobyourlife e di come è arrivata sul magazine statunitense

Jobyourlife chiude un round di finanziamento da 600mila euro

500 aziende iscritte, 300mila utenti e il team in crescita: “Ora siamo pronti per il grande salto”. Nel mirino Gran Bretagna e Spagna.

Jobyourlife riceve € 500 mila di finanziamento

La piattaforma per il recruiting gestita da Andrea De Sprit ottiene 500 mila euro. Verranno utilizzati per migliorare il servizio

Le 1000 donne che stanno cambiando l’Italia: Unstoppable Women

Da qualche anno stiliamo una lista delle donne da seguire nell’innovazione in Italia: fondatrici, manager, attiviste, ricercatrici che si distinguono per quello che fanno e che potrebbero essere d’esempio per averne molte di più e ogni volta ci meravigliamo della loro numerosità. A questo punto ci aiutate a scovarne 1.000?

Addio biglietti da visita, basta una stretta di mano per scambiarsi i contatti

Basta una stretta di mano per scambiarsi i nuovi contatti e averli direttamente memorizzati in rubrica. Stiamo parlando di Airbusinesscard, il braccialetto smart che manda in pensione i biglietti da visita cartacei

Impossibile Foods: in arrivo il pesce senza pesce

E’ l’ultima novità di Impossibile Foods, l’azienda della Silicon Valley fondata dal biologo molecolare Pat Brown: pesce che ha il sapore di pesce ma pesce non è. Obiettivo, proporre entro il 2035 un’intera gamma di sostituti vegetali per ogni tipo di prodotto a base animale

Social Academy, la prima piattaforma in lingua italiana di educational marketing è su CrowdFundMe

Finisce domani la campagna di crowdfunding. Social Academy, che ha ricevuto due anni fa un investimento di oltre 500mila euro, conta una community di 70.000 iscritti, 500 school e trainer, ha venduto oltre mille corsi e fatturato oltre 400mila euro.