Ecco le 3 startup dell’Internet of Things selezionate da Breed Reply

L’investimento complessivo ammonta a 2.375.000 sterline. L’incubatore avanzato di Reply ha anche annunciato il lancio di “IoT Best in Breed-3”

(Comunicato Stampa) – Breed Reply, l’incubatore avanzato di Reply specializzato nel finanziamento e supporto per lo sviluppo di startup in ambito Internet delle cose (IOT) in Europa e USA, annuncia la collaborazione con tre ulteriori startup negli ambiti Smart Buildings, Fitness e Wellness.

Tra le oltre 150 richieste pervenute da tutto il mondo attraverso l’iniziativa IoT Best in Breed-2, le 3 startup che Breed Reply ha selezionato (enModus, Gymcraft e Inova Design) sono state scelte per l’elevato livello di innovazione dei prodotti presentati, per la qualita’ del management e il potenziale di mercato. L’investimento complessivo – che consiste in 2.375.000 sterline per quote di partecipazione che variano fino ad un massimo di 30% – rafforza la strategia di sviluppo di Reply legata alle tecnologie dell’Internet delle cose.

Smart-Building

In ambito Smart Buildings: enModus è un’azienda tecnologica specializzata nel monitoraggio, controllo e connettività internet di qualsiasi dispositivo alimentato dalla rete elettrica. Wattwave e’ la tecnologia powerline brevettata di enModus che utilizza l’infrastruttura di cablaggio esistente in un edificio e offre una soluzione unica ai problemi di comunicazioni di lungo raggio, di costi e scalabilità all’interno di grandi edifici. Insieme ad un piattaforma aperta basata su cloud per la gestione e il monitoraggio remoto, la soluzione end-to-end garantisce risparmi sui costi, aumento della produttività ed un miglioramento nella gestione dei sitemi di Smart Lighting Control (SLC) e Building Energy Management (BEM).

In ambito Fitness: Gymcraft è una società nel settore sport-tech, che combina in modo innovativo l’industria del fitness con il mondo dei video-giochi, per costruire l’esperienza sportiva virtuale del futuro. L’esperienza Gymcraft puo’ essere fruita su monitor 2d o attraverso occhiali per la realta’ virtuale, durante l’utilizzo di normali macchine per il fitness. Gymcraft sfrutta al meglio le potenzialità della realtà virtuale, fornendo agli utilizzatori un’esperienza di fitness in tempo reale ed interattiva durante lo svolgimento delle loro attività sportive preferite.

In ambito Wellness: Inova Design è un’azienda tecnologica specializzata in progettazione, sviluppo e commercializzazione di nuove soluzioni per il rilevamento di parametri corporei finalizzato all’ottimizzarione delle prestazioni e prevenzione di malesseri. Il loro prodotto è un auricolare in grado di offrire la precisa misurazione di tutti i parametri fisiologici vitali assieme al monitoraggio del movimento, il tutto in un unico dispositivo miniaturizzato, non- invasivo e che fornisce all’utilizzatore dati in modo continuo, real-time e senza fili. La tecnologia brevettata di Inova puo’ trovare applicazione in numerosi campi, come sport, sanità e difesa.

Breed Reply

«Le tre nuove startup aggiungono notevole valore al nostro portfolio e rappresentano un’eccezionale combinazione di innovazione tecnologica e di business» – afferma Emanuele Angelidis, Amministratore Delegato di Breed Reply «Grazie a queste nuove partnership, Breed Reply estende la propria presenza in mercati rilevanti, quali la gestione di edifici commericali ed industriali, la medicina del lavoro, e l’industria del fitness, in cui le tecnologie dell’Internet of Thinghs stanno profondamente impattando prodotti, servizi e modelli di business. Siamo molto soddisfatti dei risultati conseguiti finora attraverso la nostra iniziativa “IoT Best in Breed” – e siamo entusiasti di annunciare il lancio di “IoT best in Breed-3».

Fino al 16 Novembre 2015 Breed Reply offre alle startup IOT la possibilità di dare visibilità ai propri progetti tramite IoT Best in Breed-3, l’iniziativa volta a individuare i team di talento con una chiara comprensione delle esigenze del mercato, pronti ad accettare la sfida di crescere nell’ambito Internet delle cose e Wearable Technologies.

«Selezioniamo le startup migliori, che potranno beneficiare, in aggiunta al fianziamento, di supporto di tipo manageriale, commerciale e tecnologico, oltre ad un un forte coinvolgimento volto allo sviluppo di solide basi nei loro mercati target» spiega Emanuele Angelidis.

IoT Best in Breed – ha ricevuto richieste da 26 diversi paesi nel corso delle prime due edizioni, che spaziavano in numerosi di ambiti del settore IoT, come per esempio Smart Home, Transportation, Manufacturing, Fitness&Wellness, Energy e Healthcare.

Idee e progetti possono essere presentati a Breed Reply attraverso l’application form sul sito.

AstroSamantha, Barbie e ESA, insieme per ispirare le bambine

A pochi giorni dalle celebrazioni per il 50esimo anniversario dello sbarco sulla Luna, Samantha Cristoforetti, Mattel e l’Agenzia Spaziale Europea continuano la collaborazione per incentivare le bambine di tutta Europa a diventare la prossima generazione di scienziate e astronaute

ElliQ il social robot che fa compagnia agli anziani

ElliQ è il robot di ultima generazione che assiste gli anziani, tiene loro compagnia, li aiuta a mantenersi in forma e a non sentirsi soli. E soprattutto ricorda loro gli appuntamenti e quando è il momento di prendere la medicina

Israele, le opportunità per le startup italiane

Considerata la Startup Nation per eccellenza, Israele incentiva lo sviluppo di startup sul suo territorio e la cooperazione internazionale. Ecco quello che c’é da sapere se si vuole collaborare con Tel Aviv