20 motivi per cui le startup falliscono, in un’infografica

No avere una buona idea non basta. Quasi una startup su due chiude perché non ha mercato. Una su quattro perché non ha un buon team. E le altre 10 in una carta di Cb-Insight.

20 reasons startup fail

Ti potrebbe interessare anche

“Bisogna innovare senza chiedere il permesso”, la cronaca di Make in South

Si è svolta al TIM #Wcap Accelerator di Catania la seconda edizione di “Make in South”, il meeting dei key player della scena startup del meridione d’Italia voluto da Antonio Perdichizzi.

1 miliardo di investimenti in startup e altre 5 cose da fare subito in Italia

All’Internet Governance Forum si è discusso di cosa fare per far crescere il digitale in Italia. Sul lato startup l’intervento di Marco Bicocchi Pichi sulle misure da affrontare per far crescere l’ecosistema

10 consigli per usare al meglio i social media se hai una startup

Molte vorrebbero sfruttare i social media solo per avere un ritorno in termini di business, ma il potenziale è molto più ampio

13 cose che un incubatore di startup fa meglio di un acceleratore

I programmi brevi di accelerazione non funzionano. Il modello di incubazione deve cambiare. Ecco dove un incubatore di startup riesce a fare meglio

Cervelli in fuga, continuate a correre! Perchè non bastano gli incentivi fiscali per farci rientrare

I nuovi incentivi fiscali per gli italiani all’estero serviranno a farli rientrare? Ma soprattutto siamo sicuri che sia positivo far tornare in Italia imprenditori che hanno scelto un’altra strada? La mia opinione di expat

Impossibile Foods: in arrivo il pesce senza pesce

E’ l’ultima novità di Impossibile Foods, l’azienda della Silicon Valley fondata dal biologo molecolare Pat Brown: pesce che ha il sapore di pesce ma pesce non è. Obiettivo, proporre entro il 2035 un’intera gamma di sostituti vegetali per ogni tipo di prodotto a base animale

Social Academy, la prima piattaforma in lingua italiana di educational marketing è su CrowdFundMe

Finisce domani la campagna di crowdfunding. Social Academy, che ha ricevuto due anni fa un investimento di oltre 500mila euro, conta una community di 70.000 iscritti, 500 school e trainer, ha venduto oltre mille corsi e fatturato oltre 400mila euro.