Alimenta2talent: lanciata la call per il programma di accelerazione di Business

Alimenta è attivo dal 2007, con un focus specifico nello sviluppo d’impresa nei settori della Bio Economia, dell’AgroFood e delle Scienze della Vita. Iscrizioni entro il 29 febbraio 2016

Il 16 novembre 2015, in collaborazione tra il Parco Tecnologico Padano e il Comune di Milano, è stata lanciata la 3 edizione del programma di accelerazione di Business Alimenta2Talent.

Alimenta, brand dell’ Incubatore Certificato del Parco Tecnologico Padano, riconosciuto tra i 10 migliori Bio-incubatori in Europa è attivo dal 2007, con un focus specifico nello sviluppo d’impresa nei settori della Bio Economia, dell’AgroFood e delle Scienze della Vita.

La Call è riservata a progetti di business innovativi che apportino valore aggiunto nei seguenti mercati: Nuovi prodotti, ingredienti, novel food che apportino un contributo sostanziale alla salute, al benessere e alla qualità di vita; Packaging per la filiera Alimentare; Tecnologie per la produzione e la trasformazione della filiera AgroFood; Internet of Food, Smart Agriculture e Precision Farming; Soluzioni per la valorizzazione degli scarti e biomateriali; Innovazione sociale per la sharing economy agroalimentare.

Alimenta

È possibile partecipare iscrivendosi online alla Call, che si concluderà il 29/02/2016.

Se il progetto d’impresa verrà valutato positivamente, potrà essere sviluppato all’interno dell’Acceleratore d’impresa Alimenta, tramite un percorso intensivo di 6 mesi, sviluppato a tappe intermedie.

Al termine di Alimenta Accelerating Program, Il Parco Tecnologico Padano valuterà l’opportunità di investimento diretto nel progetto d’impresa.

Ai 5 progetti di impresa finalisti di Alimenta Accelerating Program, il Parco Tecnologico Padano assicura la partecipazione all’evento internazionale di Food e Tecnologia Seeds&Chips, che si svolgerà dall’ 11 al 14 Maggio 2016 presso MICO Milano Congressi.

Alimenta del Parco Tecnologico Padano, darà ai progetti vincitori un contributo monetario di 4.000 euro, 3 voucher da 3.000 euro e un 1 voucher da 7.000 euro, da spendere per lo sviluppo del proprio progetto di business.

Inoltre Alimenta mette a disposizione i propri servizi di business e di tecnologia, il team di consulenti e professionisti, spazi attrezzati per un valore di mercato complessivo di 80.000 euro per ogni vincitore.

Tutti i numeri del crowdfunding in Italia. E i consigli di chi lo studia. «L’idea vincente? Trasformare gli investitori in ambasciatori»

Più campagne, più portali, più investitori. E il tasso di successo si mantiene elevato. Il Politecnico di Milano presenta il quarto rapporto italiano sul crowdinvesting. Intervista a Giancarlo Giudici, direttore dell’Osservatorio Crowdinvesting

Gli studenti di Benevento conquistano il terzo posto nella competizione europea di educazione imprenditoriale

Con la loro startup Farm Animal Trade, gli studenti dell’ITIS Lucarelli di Benevento si aggiudicano la medaglia di bronzo della Junior Achievement Europe Company of the Year Competition, la competizione europea di educazione imprenditoriale

Pagamenti elettronici, i vantaggi del contactless

Praticità, sicurezza e convenienza spingono la diffusione dei New Digital Payment: tra cui spicca il pagamento a mezzo NFC. L’esempio di Visa, tra partnership e difesa del consumatore

Israele, le opportunità per le startup italiane

Considerata la Startup Nation per eccellenza, Israele incentiva lo sviluppo di startup sul suo territorio e la cooperazione internazionale. Ecco quello che c’é da sapere se si vuole collaborare con Tel Aviv