SI startup contest/Interactive

Citroën Créative Technologie entra nel vivo: presentiamo le startup che si contenderanno i tre premi. Leggi, guarda e poi vota la tua preferita

vota interactiveproject 600x400

Interactiveproject è una startup che sviluppa giochi per il web sui motori. Gran premi, rally, «ma la particolarità – spiega a Startupitalia! Uno dei fondatori, Matteo Palumboè che il nostro è un browser game che permette di gestire la parte manageriale e strategica del team e della gara. I giocatori si occupano di tutto, dai contratti dei piloti alle regolazioni delle vetture. È un multiplayer online ma stiamo sviluppando il mobile».

Il team è composto, oltre che da Palumbo e Augusto Pace che sono i soci fondatori, da Carmine Pucci come concept artist, Simone Serafini come graphic designer, Ennio Pirolo come mobile developer, Francesco Palumbo al marketing, Valerio Riva al web mobile e Salvatore Fiore che si occupa della grafica in 3D.

«Due anni fa – prosegue Palumbo – siamo stati incubati e accelerati da Enlabs. A novembre 2012 abbiamo ricevuto un seed da 400mila euro da Filas, la finanziaria della regione Lazio, da Lventure. Attualmente abbiamo un gioco online con 60mila utenti registrati e siamo in beta con un nuovo gioco dedicato al mobile».

I prossimi passi sono chiari. In questi giorni è in fase di lancio un gioco per il mobile, su piattaforma Android. Partirà in beta pubblica e a seguire stiamo preparando il lancio di una serie di giochi sui motori. «Siamo in fundraising e l’obiettivo è raccogliere almeno 1 milione e mezzo di euro per ampliare la piattaforma e lanciare i nuovi prodotti».

Il punto di forza di questa startup è una nuova prospettiva nei giochi dei motori. «Il nostro è un approccio strategico manageriale – conclude Palumbo – che dai motori può essere applicato a qualsiasi attività, che quindi stimola la riflessione e la capacità tattica del giocatore».